Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

19-28 ottobre, Spazio TIM4EXPO – Museo della Triennale di Milano - Anche il premio Oscar Ryuichi Sakamoto nella mostra che l’artista Giuseppe La Spada dedica al tema dell’acqua

Giuseppe La Spada

SUBLIMIS. The world seen beneath the surface

Alla Triennale di Milano l’arte sposa la causa green.


Milano, 8 ottobre 2015 - Lunedì 19 ottobre, presso la sala TIM4EXPO del Museo della Triennale di Milano (Via Alemagna, 6) l’associazione Recodewater, in collaborazione con Ethicando Association di Milano, presenta la mostra di Giuseppe La Spada SUBLIMIS. The world seen beneath the surface, in programma fino al 28 ottobre, con il patrocinio del Museo della Triennale, dell’Associazione Italiana della Fondation Prince Albert II de Monaco onlus e della Associazione Culturale Giappone in Italia, e il sostegno di TIM4EXPO.

Alla serata, accanto all’artista Giuseppe la Spada, interverranno: Marco Eugenio Di Giandomenico, economista dell’arte e della cultura e Presidente di Ethicando Association; Simeone Scaramozzino Presidente di Recodewater; Maurizio Codurri, Presidente Associazione Italiana della Fondation Prince Albert II de Monaco onlus; Alberto Moro, Presidente dell’Associazione Culturale Giappone in Italia, e una rappresentanza del Museo Triennale di Milano.

Giuseppe La Spada, affermato artista digitale e vincitore del prestigioso Webby Award, riconoscimento internazionale conferito all’eccellenza nel web, presenta un articolato progetto espositivo in cui la poesia dell’arte si sposa con la causa green: sensibilizzare il fruitore sul tema del consumo sostenibile dell’acqua, l’oro blu oggi all’origine di spinose questioni geopolitiche e preoccupanti conflitti.

Concepito come un percorso in progress, che vuole crescere aggregando nei successivi appuntamenti espositivi altre voci e contributi artistici sul tema, l’anteprima milanese di SUBLIMIS conta già la partecipazione del compositore giapponese premio Oscar Ryuichi Sakamoto che per il progetto firma l’inedito brano “Shizen no koe” (La voce della natura).

Immagini, video immersivi, frequenze sonore, installazioni interattive e sculture vogliono indurre lo spettatore a riflettere sulla relazione tra l’essere umano e l’acqua, attraverso il racconto complesso dei suoi differenti aspetti: si va dalle evocazioni ancestrali a cui l’acqua inevitabilmente rimanda, alle questioni connesse al suo buon uso o abuso; dall’inquinamento dei nostri mari fino ai più recenti e drammatici fatti di cronaca.

Le opere di La Spada in mostra alla Triennale di Milano, sono state realizzate con il contributo di altri protagonisti della scena artistica e musicale contemporanea, quali: l’austriaco Christian Fennesz, voce tra le più significative della musica elettronica di oggi; Catodo, artista computazionale di fama internazionale; il duo artistico Calembour; i musicisti Giuseppe Cordaro, Corrado Nuccini e il duo Lilies On Mars.

E accanto alle collaborazioni artistiche, il progetto gode dei contributi di scienziati e filosofi che hanno dato il loro prezioso apporto a questo racconto multidisciplinare volto alla riscoperta dell’acqua. Scrive l’astrobiologo Sean McMahon del Dipartimento di Geologia e Geofisica dell’Università di Yale: “Vedo nel lavoro di Giuseppe l'energia, il dinamismo e la fragilità della vita contrastata dal desolato, crudele silenzio dello spazio che ci circonda. L'universo che ci ha creati ci è anche estremamente ostile. La vita è emersa da forze mortali: acque profonde e rocce fuse”.

GIUSEPPE LA SPADA

Giuseppe è un artista interdisciplinare ispirato dalla Natura e dal Suono. Il suo utilizzo di elementi naturali (l’acqua in primis) lo posiziona come uno degli artisti italiani più sensibili ai temi ambientali. Da sempre interessato nell’evolvere i linguaggi creando delle esperienze sinestetiche, ha collaborato su queste tematiche con artisti quali Ryuichi Sakamoto, Christian Fennesz, Marithè + Francois Girbaud, ricevendo vari riconoscimenti internazionali. Membro de ‘The International Academy of Digital Arts and Sciences’ (New York).

 

SUBLIMIS. The world seen beneath the surface

Dal 19 al 28 ottobre 2015

Spazio TIM4EXPO, Museo della Triennale di Milano, via Alemagna 6

Mostra di Giuseppe La Spada

Con il contributo diRyuichi Sakamoto

E Christian Fennesz, Catodo, Calembour, Giuseppe Cordaro, Corrado Nuccini, Lilies On Mars.

Allestimento a cura di Laura Lamonea (Video Sound Art)

INGRESSO GRATUITO

ORARI

Lunedì 19 ottobre, dalle ore 18.30 alle ore 23

INAUGURAZIONE MOSTRA

Dal 20 al 28 ottobre, dalle ore 10 alle ore 19

Mostra “SUBLIMISThe world seen beneath the surface

www.sublimis.org

#sublimis

Sponsor tecnico

                       

Per ulteriori informazioni

Ufficio stampa

Cinzia Santomauro

Cell. 340 8415163

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Ottobre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31