Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

La devozione della VARA A MESSINA e il Ferragosto messinese

 

- di Maria Teresa Prestigiacomo -

Messina. Piazza Duomo gremita, per la devozione della Madonna Assunta e la tradizione della VARA, tra Ave Maria scandure dal prete...tra il sacro e il profano...tra le bancarelle di torroni dalle fragranze inebrianti e i palloncini raffiguranti i piu nuovi cartoons. Seguitissimi, con notevole commozione, i tiratori della Vara, in bianco, a piedi scalzi.Toccante il discorso dell'arcivescovo  S.E. Benigno Papa, prima di dare avvio alla benedizione dei fedeli. Seguiva una Messa cantata, in cattedrale e un concerto per organo.

fgghas

Fuochi d artificio hanno preceduto l arrivo della Madonna Assunta. Luminarie animate hanno fatto da sfondo scenografico all evento religioso e profondamente sentito dai messinesi: una festa unica e spettacolare, nel Mediterraneo...la tradizione vuole, a seguire....tutti...lungo i padiglioni fieristici che pur impoveriti di parecchi stands, esercitano un sicuro richiamo per la massa...considerato il fatto che si puo' fruire a titolo gratuito, di qualche ora di passatempo e di divertimento, oltre che di wine and food, tra pizza verace napoletana  e Braciolando con le tipiche bracioline messinesi ....gustosissime...dei fratelli Fabiano.

Ultima modifica il Domenica, 13 Agosto 2017 08:52
Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Dicembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31