Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

La modella MARZIA SCILLUFFO messinese Premiata a Parigi nel quartiere latino

- di Maria Teresa Prestigiacomo -

Parigi. Eleganza e portamento caratterizzano la modella messinese: la bella Marzia Scilluffo, di Villafranca Tirrena, Messina, studentessa universitaria,  conquista il Premio di Parigi, per la sua attività di giovane mannequin, unitamente ad altre due colleghe italiane Carla Fresta e Hajar Bellari, selezionate da Enza Mignacca, truccatrice e portatrice di bellezza made in Sicily. Basti pensare che, durante le settimane estive di moda  in Sicilia ad Acireale, o nel Lazio, a Roma, Scilluffo ha sfilato, richiesta dalle griffes italiane, con successo.

FOTO MODELLA MARZIA SCILLUFFO A PARIGI TOUR EIFFEL

E’ iniziata da qualche anno la sua escalation nel mondo difficile della moda,  in cui solo poche etoiles, come  nel mondo della danza,  entreranno, famose,  nella corte dei grandi bigs dell Haute Couture francese ed italiana.

Un incontro straordinario quello con Marzia a Parigi, nonostante abbia conquistato tappe importanti, continua i suoi studi e non si fa troppe illusioni, anche se la moda è a sua passione. Al Cafè de la Paix ristorante Luxury  sul Boulevard des Capucines, frequentato dal principe d’Inghilterra Wiilliams e da Rania di Giordania, la serata gala diner che ha lasciato in Marzia un ricordo indelebile del suo premio, unitamente all’Accademia Euromediterranea delle Arti.

FOTO MODELLA MARZIA SCILLUFFO IN BIANCO

A Parigi Marzia Scilluffo,  una prestigiosa Targa; accompagnata dalla madre che ha creduto in lei e nelle sue potenzialità e continua a sostenerla nel suo sogno che oggi diventa realtà, riceve nella capitale del Lusso e della Moda  Parisi,   l’ ambito Gran Premio Grand Prix Saint Germain de Près, un Premio  che conferirà maggiore carica ed energia a questa giovane promessa dell’Alta Moda, in qualità di modella: resteranno, a memoria storica, splendide foto di Giuseppe Mangano Russo, calabrese che vive ed opera a Milano, fotografo professionista che ha immortalato la modella con lo sfondo della Tour Eiffel, al Trocadero, il più bel posto di Parigi, laddove abitò la Callas, per godere dell’emblema della capitale francese, a ricordo della Esposizione Universale che a fine  ottocento regalò a Parigi quello che è diventato un tempio sacro visitato da milioni di persone al mondo. Scilluffo alla Galleria Mona Lisa ha ricevuto il suo prezioso premio dall’Accademia Euromediterranea delle Arti e con  la madrina dell’evento la nota scrittrice internazionale  tedesca Nicole Roesler che porterà sicuramente fortuna  nel suo percorso da mannequine.    

Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Dicembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31