Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

CONCERTO DEL DUO PAGANINI All’Istituto. Comprensivo. “Bastiano Genovese” di Barcellona Pozzo di Gotto

- Di Giuseppe Messina -

   Gli studenti dell’Ist. Compr. “Bastiano Genovese”, ad indirizzo musicale, di Barcellona Pozzo di Gotto, la cui dirigente è la prof.ssa Eleonora Corrado, ricorderanno la data del 29 novembre 2017 per aver assistito al pregevole concerto del messinese “Duo Paganini” organizzato dall’Ente Morale “Accademia Filarmonica” di Messina che ha avuto luogo, dalle ore 10,00, nell’auditorium dello stesso Istituto scolastico.

   I concertisti, Giuseppe Fabio Lisanti (violino) ed Alessandro Monteleone (chitarra), accolti al loro arrivo dal referente prof. Riccardo Franza e da diversi docenti, tra cui quelli strumentali, dopo aver spiegato agli studenti alcuni dati tecnici riguardanti i brani musicali in programma, hanno eseguito la “Sonata concertata” (Allegro spiritoso - Adagio assai espressivo - Rondeau) e “Romanza” (dalla Grande Sonata) Cantabile di Niccolò Paganini (1782 - 1840); “Entract” di Jacques Ibert (1890 – 1962); “Suite Popoulaire Espagnole” (El Pagno moruro – Asturiana - Polo) di Manuel De Falla e “Nigt Club 1960 da Historia Du Tango” di Astor Piazzolla (1921 - 1992).

IMG 8844

   L’evento, presentato dall’insegnante di pianoforte Riccardo Franza, ha visto una platea molto attenta ed incuriosita dalla maestria dei concertisti sul palco a cui ha indirizzato i suoi prolungati, calorosi applausi.

   I componenti il “Duo Paganini”, concertisti dalla lunga carriera, si sono distinti in tante manifestazioni ed anche a Barcellona Pozzo di Gotto dove sono, da ventuno anni, tra gli organizzatori dell’evento “I Giorni della Divulgazione Culturale” curata dal “Movimento per la Divulgazione Culturale”.

   Come si può notare, dal curriculum di ciascuno di loro, risultano avere carriere quasi parallele, molto ricche di attività e di prestigiosi riconoscimenti.

    Il Maestro Giuseppe Fabio Lisanti si è diplomato con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio Arcangelo Corelli di Messina. Ha completato la sua formazione con prestigiosi insegnanti come F. Tamponi, Di G. Janni, C. Rossi e presso la “Scuola di Musica” di Fiesole e “Ars Nova” di Palermo frequentando vari corsi di perfezionamento con illustri concertisti. Fin da giovanissimo ha effettuato diverse tournée nei più importanti teatri italiani ed esteri suonando con numerosissime orchestre, in diverse formazioni cameristiche e da Solista. È stato inoltre Spalla dell’Orchestro da Camera Fiorentina, dell’Orchestra Philarmonia Mediterranea e Solista dell’Orchestra da Camera della Radio-Televisione Moldava. Dal 1995 collabora con l’orchestra del Teatro Vittorio Emanuele di Messina e, dal 2004, per quasi dieci anni, ha ricoperto continuamente il ruolo di Spalla dei violini Primi. Dal 2012 è stato invitato più volte in Giappone per collaborare come Spalla dell’Ichikawa Opera a Tokio e, recentemente, a Kioto. Dal 1989 fa parte del “Quintetto Classico” e dell’Orchestra da Camera “Ars Musica”, svolgendo svariati concerti  in qualità di Primo Violino di Spalla e Solista in Italia e all’estero. Gli sono stati conferiti importanti riconoscimenti, tra cui il “Premio Internazionale Cartagine” nei 2002 in Tunisia, il “Premio alla Cultura 2911” a Messina, La targa 2013 del “Movimento per la Divulgazione Culturale” di Barcellona Pozzo di Gotto per essersi distinto come “Divulgatore della Cultura Musicale”, il Premio “N. Giordano Bruno” 2014 dell’Accademia “Amici della Sapienza” a Messina”.

IMG 8849

   Attualmente è titolare della cattedra di”Esecuzione ed Interpretazione” nel Liceo Musicale “Ainis di Messina.”

   Il Maestro Alessandro Monteleone ha debuttato giovanissimo rappresentando il Conservatorio Arcangelo Corelli di Messina alla “Rassegna di Primavera” tenuta a Teramo. Da allora si è esibito in concerti per prestigiose Associazioni Concertistiche e nei teatri delle più importanti città italiane, da Trento a Palermo e in Rai, ricevendo il premio “Rete Azzurra”, ha ricevuto il “Premio Internazionale Cartagine” in Tunisia è stato insignito della targa 2013 del “Movimento per la Divulgazione Culturale” di Barcellona Pozzo di Gotto per essersi distinto come “Divulgatore della Cultura Musicale”, il “N. Giordano Bruno” da parte dell’Accademia “Amici della Sapienza” di Messina ed altri premi.

   La svolta fondamentale del suo percorso musicale è stata determinata dall’incontro con uno tra i più importanti chitarristi al mondo, il maestro Alirio Diaz che, dopo averlo ascoltato in un’audizione privata, lo ha incoraggiato a proseguire gli studi, così che sarà destinato a diventare, a Roma, uno dei migliori allievi del M° Battista D’Amario e vincitore di vari importanti concorsi musicali nazionali tanto che nel 1996 è stato scelto da “Moet &Chandon” per la realizzazione di un video musicale pubblicitario trasmesso dalle principali compagnie aeree mondiali. Ha suonato da solista con diverse importanti orchestre tra cui “Ars Musica” “Orchestra da Camera Fiorentina, “Orchestra del Conservatorio Arcangelo Corelli”, “Ars Musica” “Quintetto Classico” ed altri.

   È regolarmente chiamato come Commissario Esterno per Esami Ministeriali nei Conservatori Musicali di Stato; dal 1998, nel periodo estivo, tiene corsi di perfezionamento e di interpretazione per la Manifestazione “Incontri Musicali” ed è attento alla ricerca ed all’evoluzione nell’ambito della costruzione degli strumenti musicali.

   Anche lui, attualmente, è titolare della cattedra di “Esecuzione ed Interpretazione” nel Liceo Musicale “Ainis di Messina.”

Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Dicembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31