Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
rfodale

rfodale

 

-  di Giuseppe Messina -

   Il grande viaggiatore Pippo Labisi che ha portato nelle più importanti università e circoli culturali del mondo la sua poesia, il dialetto “Gallo-Italico” e le sue ricerche storiche ha intrapreso il suo ultimo viaggio il 25 luglio ultimo scorso quando all’età di 88 anni ci ha lasciati, dopo aver raccolto gli onori da parte di tanti grandi intellettuali ovunque abbia portato il suo genuino operare.

   Adesso, il “Movimento per la Divulgazione Culturale” di Barcellona Pozzo di Gotto, a cui il Labisi era legato, ha inteso organizzare un evento per parlare di lui, della sua ricerca culturale e della sua poesia piena della sua stessa esistenza. Per l’occasione, assieme a me, Salvatore Cilona, Maria Morganti Privitera, Giulia Maria Siddoti e Maria Torre leggeranno delle poesie tratte da alcune sue pubblicazioni. La manifestazione si terrà in onore di Pippo Labisi nel luogo dove egli stesso è stato protagonista in diverse occasioni durante l’annuale manifestazione “I Giorni della Divulgazione della Cultura” che quest’anno ha raggiunto la XXI edizione, ovvero in quello che Rosario Fodale ha definito il “Giardino delle Arti” ed, ancor prima Marcello Crinò l’aveva inteso come la “Residenza estiva del Movimento per la Divulgazione Culturale”, in Stretto 2° Coccomelli, 55, nella zona marina di contrada Spinesante di Barcellona Pozzo di Gotto.

Con Pippo Labisi Stefania e carmelo

Giuseppe Messina con  Pippo Labisi Stefania e Carmelo  

Credo che valga la pena ricordare qui di seguito che per i suoi lavori sulle “Varietà alloglotte della Sicilia”, per le sue molteplici pubblicazioni sul dialetto “Gallo-Italico” a Pippo Labisi, il 10 marzo del 1999, nell’Aula Magna dell’Università La Sapienza di Roma, è stata conferita dal “Centro Internazionale di Cultura, Arte, Scienza e Impegno Sociale” con sede in Roma, la Medaglia d’Oro “Foier des Artistes” con la seguente motivazione:

“A Giuseppe Labisi poeta, Dialettologo, Storico, Lessicografo, Commediografo, attento studioso delle varietà linguistiche della Sicilia; ha scritto prestigiosi volumi, tra i quali il “Dizionario del Dialetto Gallo-Italico, oltre a numerosi saggi di storia, folklore ed arte popolare siciliana”. Tra i suoi saggi sono da ricordare: “Teatro popolare siciliano, “Ai tempi dell’impero” e altri. La sua poesia che si riaffaccia ai temi del mondo siciliano, segna la formulazione della poetica veristica ed esprime la sua passione per la demopsicologia ed il folklore e per i tratti più drammatici della sicilianità”

   Come si può notare Pippo Labisi, nato a Catania nel 1929, è un esponente della grande cultura siciliana che ha alternato la sua residenza tra la città natale, Barcellona Pozzo di Gotto, dove ha fondato il “Centro Studi Magistrali e Sociali” ed il Circolo Artistico Culturale “Giovanni Meli”, dove è deceduto e Novara di Sicilia dove ha trascorso la sua infanzia, ha conosciuto la professoressa di ginnastica Maria Rao con la quale si è sposato e dove adesso giace assieme a lei in una cappella del locale cimitero.

- di Francesca Rossetti -

Presso Cinecittà World, parco divertimenti di Castel Romano(Roma) dal 27 agosto al 3 settembre si terrà New Model Today, concorso di moda internazionale nato nel 1986 a Salerno per promuovere la Costiera Amalfitana   alla ricerca di nuovi volti da lanciare nel Mondo della Moda, del Cinema e della pubblicità.

Fino all’anno 2000 il concorso si è tenuto in vari Paesi della costiera,Salerno, Cetara, Vietri sul Mare, Ravello, Positano, con finali a Bali, Tahiti, Marocco, Portogallo,  Sudafrica e Sponsor Regione Campania, Coca Cola e realtà locali dei vari Paesi, riprese su RAI 1 e RAI 2.

Il concorso ha visto l’ affermazione di nomi oggi molto famosi: nel 1988 ha vinto Lorena Forteza, attrice de “Il Ciclone”a Cetara, nel 1989 ha vinto la grande attrice americana Nadia Senford ad Amalfi, mentre Anna Falchi è arrivata fra le  prime 10 nel 1990 a Ravello, edizione nella quale ha vinto la canadese Backy Keenton.

Nel 1991 a Positano la finale è stata condotta da Barbara D’Urso ed ha vinto la Sudafricana Charlize Theron che ha ottenuto la Campagna Pubblicitaria Mondiale della Martini, nel 1992 nella finale condotta da Gigi Sabani ha vinto nuovamente una Sudafricana, Bernice Dodd,  che ha ottenuto la Campagna Pubblicitaria della Campari Soda e della De Longhi a livello Mondiale.

Nel 1995 a San City  (Sudafrica) ha Vinto la Spagnola Ester Canadas, Super Modella per 2 anni la piu’ pagata al mondo, mentre nel 2000 ha vinto l’attrice siciliana Margareth Made'  lanciata nel Cinema da Giuseppe Tornatore.

Dal 2010 le Finali si sono tenute  a Riccione, Rimini, Cremona, Monza, Reggio Emilia, Caserta nel 2016, e l’edizione 2017 vedrà impegnate 40 modelle finaliste in una full immersion nel mondo del modelling – shooting video e foto sui set e nelle aree a tema del Parco, prove sulle attrazioni, corsi di portamento e posa fotografica.

Di seguito programma della manifestazione:

Domenica 27 – Martedì 29

Finale nazionale italiana con le 100 finaliste fra le quali saranno prescelte le 15 che sfileranno il 2 settembre

Mercoledì 30 – sabato 2 settembre

Finale internazionale con le 40 finaliste (15 italiane e 25 internazionali) scelte da una giuria composta dalle più importanti agenzie di management a caccia dei nuovi volti per le campagne pubblicitarie  per i loro mercati e che seguiranno anche le modelle che non arriveranno in finale. La giuria è così composta:

1 - Auro Varani     - World Model Agency List,  Presidente di giuria

2 - Sergio Saraiva   - Fotografo di moda (Brasile)

3 - Sarah Amaner    - Metropolitan Models Agency Parigi

4 - Gisele Bonnuvrier   - Mademoiselle and Exclusive Models Parigi,

5 - Bettina Schaefer    - Scout Model Agency Zurigo (Svizzera) ,

6 - Niclas Huntelmann   - Modelwerk Agency Amburgo  (Germania),

7 - Sascha Babel        -  Vivienne Models Monaco di Baviera (Germania)

8 - Paolo Bonfante    - Das Model Agency  Miami   and Major Model New York,   U.S.A.  

9 - Daniele Mancuso   - IMG Model Group, N.Y.  Los Angeles, Sao Paolo, Parigi, Londra, Milano

10- Justin Miccoli   - 3D Model Agency and Production House - Cape Town (Sudafrica) , attrice nel film “The Last Face” con Charlize Theron e Sean Penn, presentato al Film Festival di Cannes nel 2016

11 - Francesca Moresini  - Zoe Models  Roma,Top Model  che ha sfilato a N.Y., Londra, Milano, Parigi,

12 - Alessandro Piano   - Beyond Models Milano e  Click Models Group,

13 - Luca Prezioso - W&W North – Stoccolma (Svezia)

14 - Heidi  Russbuelt  Editore del magazine tedesco Bilanz – Amburgo (Germania)

15 - Alberto Barranechea  - Sublime Water - Argentina

16 - Diego de la Vega - Sublime Water – Argentina

Le 40 Finaliste saranno vestite da 3 Stilisti di Alta Moda: 14 da Emilio Schubert, 13 da Atelier Annie e 13 da Accademia di Alta Moda “Maiani” – Roma

L’evento sarà ripreso da Canale Italia e durante la settimana le modelle poseranno sui set del parco per servizi fotografici per gli sponsor e proveranno le sfilate per la serata finale in cui parteciperà un importante regista il cui nome è ancora top secret: al momento si sa che arriverà  mercoledì 30 agosto ed è inglese, interessato ad un nuovo volto per il suo prossimo film.

Fra gli sponsors figurano Sublime Water, acqua delle Ande argentine, NEE prodotti di make up di New York ed Everline prodotti per capelli.

Per informazioni: www.newmodeltoday.com

- di Maria Teresa Prestigiacomo -

Fondachello. "Un evento artistico con due ospiti d'eccezione che hanno riscosso al mondo grandi successi di pubblico e critica durante le loro straordinarie carriere internazionali. Il Maestro di Chitarra Classica, Agatino Scuderi, quasi un erede di Alirio Diaz ha suonato nei Teatri più prestigiosi al mondo e tra i più importanti ricordiamo il Carnegie Hall di New York in seguito al quale debutto è stato definito dalla critica :''...Artista dal Carisma comunicativo che si esprime con eleganza, ritmo ,fluidità,...virtuoso della chitarra ''. E' stato insignito dei premi internazionali più ambiti alla carriera e ultimamente è stato premiato del premio "Stupor Mundi" Federico II di Svevia.

Il soprano Gonca Dogan è attualmente una delle voci più note del mondo operistico e definita dalla critica internazionale "La voce che viaggia sulle ali del Belcanto". Per le sue particolari peculiarità vocali di recente è stata riconfermata per il terzo anno consecutivo nel prestigioso Festival Belliniano presso il Teatro Antico di Taormina come maggior esponente del repertorio Belliniano. E' stata insignita di premi molto ambiti quali il "Federico II di Svevia" e recentemente ha ottenuto il riconoscimento artistico come Accademica effettiva di Sicilia e premiata del Premio Internazionale "Alessandro Scarlatti"  dal Conservatorio Vincenzo Bellini di Palermo in collaborazione con il Comune della città di Palermo e Accademia di Sicilia, assieme al marito Filippo Micale,  noto Tenore Siciliano.

 L'evento è organizzato dal Comune di Mascali con l'Assessore alla Cultura e Spettacolo Dott. Alberto Cardillo e il Sindaco Dott. Luigi Messina in collaborazione con l'Associazione Culturale Mascali e Rosemarine / Presidente della Sala Cultura Angela Maria Intruglio e Presidente MCL Dott. Salvatore Gullotta. Concerto straordinario con due ospiti d'eccezione che tanti consensi di pubblico hanno avuto durante le loro performance artistiche "

25 Agosto 2017 ore 20,30
presso Piazza dello Jonio 
Fondachello.

- di Maria Teresa Prestigiacomo -

Catania. "Notti magiche...": recitavano i versi di una nota canzone...e magiche sono state le notti dei più bei teatri di pietra, Tindari, Taormina, Catania e Morgantina, una programmazione di teatro, musica e danza d'eccellenza, ricca, variegata, di grande successo a cura di Taormina Arte, per il cartellone di spettacoli di Anfiteatro Sicilia, la manifestazione culturale promossa dall’Assessorato Regionale al Turismo, Sport e Spettacolo, Anthony Barbagallo. Un calendario che si chiude al Teatro Antico di Catania il 24 agosto con l’ultimo concerto, "Suggestioni al chiaro di luna", una produzione Taormina Arte che vede il noto pianista Mario Galeani eseguire Sonata quasi una fantasia n.14 op.27 n.2 in do diesis minore e Al chiaro di luna di L. Van Beethoven; Notturno op. 27 n.2 in re bemolle maggiore, Notturno op.48 n.1 in do minore e Polacca fantasia op. 61 in la bemolle maggiore di F. Chopin; Liebestraum n. 3 (Sogno d’amore) di F. Liszt; Isoldes Liebestod di F. Liszt e R. Wagner; Parafrasi da un concerto sul “Rigoletto” di F. Liszt e G. Verdi in tre splendidi Teatri Antichi siciliani, 21 luglio a Morgantina, 13 agosto a Tindari e 24 agosto a Catania. Mario Galeani è uno dei pianisti più amati e bravi al mondo, allievo del pianista Aldo Ciccolinie ha collaborato con famose orchestre tra cui la Royal Philarmonic Orchestra di Londra.

ANFITEATRO SICILIA è un progetto a cura della Fondazione Taormina Arte, frutto di una collaborazione tra l’Assessorato Regionale del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo, l’Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, l’Agenzia per la Coesione Territoriale, la Direzione Generale Cinema e SiciliaFilmCommission, nell’ambito del Programma Sensi Contemporanei.

 

- di Maria Teresa Prestigiacomo -

Taormina -  "Taormina Opera Stars" incanta il pubblico del Teatro Antico con il Gala  del 20 agosto.
 Una serata mitica  per il "Taormina opera stars" visto che all'insegna della qualità si è svolto l' annunciato "Gala of stars", il grande concerto dedicato alla musica ed al bel canto. Una serata che ha visto la partecipazione di numerosi cantanti tra quelli selezionati dal festival, appuntamento di riferimento dell'offerta di spettacolo della cavea. Non sono mancati gli applausi per Varduhi Khachatryan, Eriko Sumyoshi, OrazioTagliatela Scafati, Teresa Cardace, Maria Tomassi, Giorgio Schipa, Alessio Quaresima Escobar, Valerio Pagano, Roberta Turri ed Andrea
Carnevale. La direzione dell'orchestra è stata diretta brillantemente, dal maestro, Salvo Miraglia che ha accompagnato tenori e soprano. Al piano: il direttore artistico del Festival, Davide Dellisanti. Non ha deluso le attese l'ospite d'eccezione della serata le "Div4s"un quartetto di fama internazionale. Eleganza e bravura canora del gruppo hanno estasiato i presenti. Il tutto è stato presentato da Flaminia Belfiore che ha anche dato vita ai vari momenti dedicati alle premiazioni. Un saluto speciale è arrivatodall'assessore regionale al Turismo, Anthony Barbagallo. Il saluto dell'amministrazione comunale è arrivato, invece, dall'assessore al Turismo, Salvo Cilona. Il "Taormina opera stars" ha consegnato alcuniimportanti riconoscimenti. È stato, infatti, attribuito il premio"Trabesi" a quattro autentici fenomeni del panorama lirico internazionale del calibro del tenore, Vittorio Terranova, dello stesso soprano, Carmela Apollonio, del direttore della Cairo Opera Company, il soprano, Iman Moustafa ed infine lo stesso premio è stato appannaggio del soprano, Alessandra Mantovani. Ospite della serata anche il soprano, Eriko Sumioshy. La statuetta, un'autentica opera d'arte dorata, è stata ideata dall'estro creativo del designer, Paolo Longhitano. La realizzazione é ispirata allo splendido mare di Taormina ed é dedicata al "Trabesi", appunto, una delle anse marine più suggestive di Isolabella il tratto di mare più noto della cittàdel Centauro. Premiati anche i giornalisti in erba, gli alunni delle scuole superiori, che quest'inverno hanno realizzato un articolo sulla Cavalleria rusticana andata in scena al Metropolitan di Catania. Unmomento questo di grande intensità organizzato dal bravissimo tenore,Franco La Spada. Uno sforzo organizzativo questo dell'associazione "Aldebaran" di cui sono artefici, Franco Barbera, Antonio Lombardo e Maurizio Gullotta. Questa sera è prevista alle 21,30 la replica di Aida con una cast di eccezione capitanato dal soprano, Carmela Apollonio.

Una straordinaria novita: il sindaco di Castelmola  l' intraprendente  Orlando Russo, ha offerto totale disponibilità dei locali  del Castello del paese, sovrastante Taormina, al fine di potere svolgere sempre e comunque, con serenita, le audizioni musicali  dei nuovi talenti, anche siciliani, che andranno a comporre il cast delle successive brillanti produzioni italiane che varcheranno  le scene  internazionali.

- La Redazione -

19 agosto 2017.  In una cornice estiva, nei locali del Locanda del Pescatore di Villafranca Tirrena (Me) sabato 19 agosto 2017 si sono ritrovati a distanza di cinquant’anni  i “mitici” amici, compagni di scuola, di giochi del Villaggio Unrra (Me).

20900923 166162793944068 276086907401078152 o

L’incontro, è stato l’occasione per ricordare aneddoti ed episodi relativi alla gioventù.

Immagine

 Durante la serata, in un clima goliardico e gioioso, ognuno dei “mitici giovani”  ha raccontato la propria vita e i traguardi familiari e professionali raggiunti.

20900576 166175773942770 1977942241628589074 o

Carmelo De Luca, Franco e Cosimo Caldieri, Franco Crisafulli, Pippo Coppolino, Antonino e Filippo Femminò, Puccio e Carmelo Gentile, Nino e Pasquale De Domenico, Pasquale Caruso, Franco Bernava, Nino Cutaia, Antonio e Giacomo Spadaro, Mimmo Macri,Giovanni e Giuseppe Chille', Matteo Cariolo, Oreste lauritano, Salvatore D'Amico, Carmelo De Luca, Carmelo Fodale, Giovanni Bombaci  ed altri.

1

 - di  Angela Viola - 

Anche quest'anno dopo la pausa feriale  gli Amici del Salotto Artistico Socio-Culturale Aperto,   rinnoveranno l'appuntamento ad artisti, poeti o chiunque viva l'arte come momento di aggregazione conviviale presso Don Minico. Lunedi 21 agosto alle ore 17.00.

20979504 342749686150044 596582431 n

Immersi nella natura si riuniranno per la seconda volta, per riprendere gli incontri con l'arte. Potranno leggere le loro poesie, mostrare qualche dipinto, alla fine gustare la famosa  pagnotta alla disgraziata.

21015624 342749229483423 11257831 n

Il Salotto Artistico Socio- Culturale Aperto ideato e organizzato  dalla poetessa - pittrice  Angela  Viola e dal poeta Pasquale Ermio, ispirandosi agli antichi salotti letterari, ha iniziato la sua attività con incontri periodici nei salotti privati degli stessi partecipanti. In seguito si è esteso, accogliendo numerosi artisti ed organizzando i suoi eventi culturali in varie location. Gli incontri  si sono svolti  in modo amichevole con spazi e libertà di espressione  per tutti gli intervenuti, spontaneità ed accoglienza hanno fatto sentire a proprio agio come nel salotto di casa tra  amici.

Col persistere del caldo in città,  avranno modo di passare da Don Minico un pomeriggio in una bella location dal clima più fresco.

 - di  Angela Viola - 

Anche quest'anno dopo la pausa feriale  gli Amici del Salotto Artistico Socio-Culturale Aperto,   rinnoveranno l'appuntamento ad artisti, poeti o chiunque viva l'arte come momento di aggregazione conviviale presso Don Minico. Lunedi 21 agosto alle ore 17.00.

20979504 342749686150044 596582431 n

Immersi nella natura si riuniranno per la seconda volta, per riprendere gli incontri con l'arte. Potranno leggere le loro poesie, mostrare qualche dipinto, alla fine gustare la famosa  pagnotta alla disgraziata.

21015624 342749229483423 11257831 n

Il Salotto Artistico Socio- Culturale Aperto ideato e organizzato  dalla poetessa - pittrice  Angela  Viola e dal poeta Pasquale Ermio, ispirandosi agli antichi salotti letterari, ha iniziato la sua attività con incontri periodici nei salotti privati degli stessi partecipanti. In seguito si è esteso, accogliendo numerosi artisti ed organizzando i suoi eventi culturali in varie location. Gli incontri  si sono svolti  in modo amichevole con spazi e libertà di espressione  per tutti gli intervenuti, spontaneità ed accoglienza hanno fatto sentire a proprio agio come nel salotto di casa tra  amici.

Col persistere del caldo in città,  avranno modo di passare da Don Minico un pomeriggio in una bella location dal clima più fresco.