Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Messina - IL NOSTRO MARE di Agnello Fruncillo.

Quante volte si è ammirato
 questo spazio, blu, argentato,


limitato a destra e a manca


da due coste di sabbia bianca.


Se stai attento ne senti la voce,

calma,serafica,che ti dà pace,


quando piatto si stende tra noi


che attraversarlo a piedi quasi tu puoi,


sembra più un lago di acqua stagnante,


che una parte dell'immenso gigante.


Ma non pensare che è sempre dimesso


si fa sentire se lo prendi per fesso,


tonante,spumeggiante,di grande frastuono,


ti avverte e ti dice "non sempre son buono",


ti prendo una parte di questa costiera,


ma te la ritorno,più bella di com'era.


Ci dona di tutto per farci star bene,


ci dona la vita che gli appartiene,


ci dona i colori più belli del mondo,


grigio,blu,verde…che sospiro profondo.


Quest'acqua non è al pari delle altre,


dagli oceani si esclude,non ne fa parte,


il mare dello stretto ha un suo sentimento


ce l'ho trasmette sempre,in ogni momento,


con voce profonda,di certo mai uguale,


questo mare,signori, non è solo acqua e sale.

Ultima modifica il Sabato, 26 Agosto 2017 15:15
Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Giugno 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30