Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

L’invenzione del gioco del calcio a Messina (articolo 4 di 5 del 7 Maggio 2008 pubblicato su precedente sito di Messinaweb.eu)

- di Alessandro Fumia -

 Una tradizione sportiva, ha preso come buona l’idea che i precursori dell’invenzione del gioco del calcio stiano a Firenze. Dato per scontato che in quella realtà fin dal cinquecento si realizzava una festa,  la quale, ritenere quelle vicende, il risultato di manifestazioni    calcistiche c’è ne corre, questo è assolutamente  assodato: ivi, non si sa bene se da quelle botte ne venga una realizzazione sportiva confluibile nel ragby o nel football australiano.

Ma, sicuramente a Messina, agli inizi del ‘700, si realizzò una partita fra opposte tifoserie in un campo rettangolare, abbracciato da una gran folla, dove si notavano  due squadre, giocare nel gioco della palla a terra.

Quella partita sembra fosse una consuetudine a Messina, e non si sa bene con certezza come si sia potuta verificare, la condizione che vedeva due gruppi di atleti gareggiare in quel modo per contendersi la palla. Ma, la cronaca che celebrava l’evento, rimane sulla posizione di ricordare  il popolo di Messina accorso presso il largo di Don Blasco, alla visione  della memorabile  partita.

Ultima modifica il Giovedì, 06 Ottobre 2016 11:14
Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Ottobre 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31