Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Il sogno di Toloma di Nino Famà presentato a Barcellona Pozzo di Gotto

 - di Marcello Crinò -

Domenica 18 giugno 2017 la Pro Loco Manganaro, l’Università della Terza Età, 24live.it e Giambra Editori, col Patrocinio del Comune, hanno presentato l’ultimo libro di Nino Famà: Il sogno di Toloma (Pellegrini editore). L’incontro, all’ex Monte di Pietà Giovanni Spagnolo, è stato introdotto e moderato da Flaviana Gullì, presidente della Pro Loco, che ha fornito una biografia dell’autore. Barcellonese di nascita, vive da decenni in Canada, dove è stato docente universitario ed oggi è  professore emerito presso la University di Waterloo in Canada. Ha pubblicato testi di narrativa e di critica letteraria. Per la narrativa: L’oceano nel pozzo (2013), La stanza segreta (2004), tradotto in inglese nel 2008 col titolo The secret room, e il volume di racconti: Don Gaudenzio e altre storie (1996). Per la critica letteraria ha pubblicato: Realismo magico en la narrativa de Demetrio Aguilera Malta (Madrid, 1976) e Las ultimas obras de Alejo Carpentier (Caracas, 1995). Numerosi suoi saggi sono apparsi in riviste specializzate in Italia e all’estero.

DSCF6239

E’ seguito il saluto dell’Assessore alla Cultura Ilenia Torre, in rappresentanza del Comune, mentre la professoressa Tanina Caliri, Rettore dell’U.T.E., ha ricordato che questo è l’ultimo evento dell’Università per questo Anno Accademico, ed ha evidenziato lo stretto legame che accomuna lei e Famà con Castroreale.

Il centro della serata è stata la conversazione tra l’autore e Gino Trapani, nel corso della quale sono stati approfonditi alcuni argomenti legati all’interesse di Famà nei confronti della letteratura ispano-americana, determinata dall’affaccio sulla scena internazionale di autori come J. L. Borges, Garcia Marquez, Vargas Llosa, Octavio Paz, Neruda…. Una letteratura, ha affermato Famà, che ha raggiunto la perfetta sincronia tra arte e contenuto. Il romanzo di Famà è organizzato in trenta capitoli, sedici ambientati in Canada e quattordici a Toloma (che sarebbe Maloto, luogo natale di Famà). I temi del romanzo sono rappresentati dall’amore, dal ruolo della donna, il rapporto tra la società contadina e la società post-industriale, la memoria. Argomenti emersi dalla lettura da parte di Andrea Italiano di alcune pagine del libro, il cui finale a sorpresa non è stato svelato.

DSCF6241

Gli intermezzi musicali al pianoforte, con brani di musica classica, sono stati eseguiti dalla giovane Debora Migliore, studentessa del terzo anno del Liceo Valli.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Giugno 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30