Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

A Messina una fontana “di colore". Una fontana “extracomunitaria"

 - di Rosario Fodale -

Simbolo della migrazione ? Certamente no!.

A Messina resistono all’ingiuria dei tempi, all’inciviltà di certi vandali locali e all’incuria imperdonabile degli amministratori alcune bellissime fontane che sono la gioia dei (mai troppi) turisti.

Una in particolare è – era – stupenda: la solenne, spettacolare Fontana Falconieri, già meta privilegiata dei turisti in transito verso Montalto o Cristo Re, ma oramai divenuta simile a una cloaca nera, sporca, limacciosa: icona inconfondibile, invero, dell’indifferenza della maggioranza dei messinesi alle loro bellezze artistiche (ma qualcosa pare muoversi su questo versante, ad opera di associazioni e gruppi di cittadini lungimiranti) e vergogna soprattutto di un’amministrazione che, inseguendo progetti magari ambiziosi, perde, purtroppo, un’occasione dietro l’altra, per incidere concretamente sul territorio, eliminandone scempi e  macroscopici segni di degrado. 

DSC 7243

Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Dicembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31