Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Barcellona Pozzo di Gotto: inaugurata a Gala la XXIV Esposizione nazionale Artisti per Epicentro

 - di Marcello Crinò - 

Domenica 3 dicembre, nella sede del Museo Epicentro di Gala, frazione collinare di Barcellona, è stata inaugurata la XXIV Esposizione Nazionale d’arte “Artisti per Epicentro”, con la presentazione di venti mattonelle espressamente realizzate per il Museo da artisti italiani e stranieri che hanno preso parte alla Biennale di Venezia, alla Quadriennale di Roma, ad altre importanti rassegne d’arte e sono presenti in varie collezioni pubbliche e private.

DSCF7609

Carlo Ambrosoli, Aldo Bertolini, Antonella Cappuccio, Silvio Cattani, Carmela Corsitto, Luca Coser, Luca Crocicchi, Silvestro Cutuli, Mariangela De Maria, Camillo Francia, Duilio Gambino, Jonathan Hynd, Luca Lischetti, Giovanni Leto, Caterina Nelli, Pierpaolo Ramotto, Gianni Rossi, Giancarlo Savino, Fatbardha Sulaj, Anna Torelli, questi i nomi degli artisti autori delle mattonelle realizzate a titolo gratuito, così come tutte le altre mille esposte all’Epicentro. Queste opere sono state realizzate negli anni passati ed attendevano il momento giusto per essere esposte, e alcuni degli artisti nel frattempo sono scomparsi. In esse sono presenti vari linguaggi che vanno dall’astrattismo all’informale, dal realismo alla nuova figurazione. Nel catalogo si possono leggere testimonianze dello scrittore Carmelo Aliberti e del poeta visivo Maurizio Spatola.

Ad inaugurare l’esposizione un breve discorso di Nino Abbate, fondatore ed artefice del museo. Ha mostrato il suo disappunto nei confronti delle Amministrazioni Comunali succedutesi nel tempo, perché, a suo dire, non lo avrebbero aiutato e supportato in questa iniziativa, unica nel suo genere. Ed ha annunciato che il prossimo anno, con l’ultima mostra dove esporrà le ultime  mattonelle raccolte, chiuderà il progetto dell’Epicentro.

Nonostante la sfiducia nei confronti delle istituzioni, Abbate ha intrapreso una nuova iniziativa. Sta realizzando il “Parco della scultura e della poesia” in un terreno scosceso accanto al giardino dell’Epicentro, sistemandolo con dei terrazzamenti alla maniera antica con i muretti a secco.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Dicembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31