Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Barcellona Pozzo di Gotto: un’intera giornata di manifestazioni per l’otto marzo

- di Marcello Crinò - 

In occasione della giornata internazionale della donna il neonato Network delle associazioni culturali di Barcellona ha varato una intensa giornata di manifestazioni articolate tra mattina e pomeriggio in varie sedi della città. E’ stata la prima manifestazione collegiale organizzata dalle sette associazioni che fino a questo momento fanno parte del Network, costituitosi alla fine dello scorso anno, presieduto da Bernardo Dell’Aglio (Genius Loci) e coadiuvato da componenti delle altre associazioni. Pro Loco Manganaro, Fi.Da.Pa., Accademia Nino Pino Balotta, Genius Loci, Rotary, Fumettomania, Corda Fratres, hanno messo assieme le loro energie per ottenere il miglior risultato, avvalendosi del patrocinio del Comune di Barcellona e la collaborazione degli Istituti Scolastici Medi, D’Alcontres, Capuana, Militi, Bastiano Genovese, dell’Associazione CAMMINO e dell’Ordine degli Avvocati di Barcellona.

DSCF8186

L’8 marzo 2018 è iniziato in mattinata con la proiezione al Cinema Corallo del film “Suffragette”, con la partecipazione di centinaia di studenti delle scuole cittadine. Alla fine del film il flash mob degli studenti “Un minuto di rumore contro anni di silenzi” di fronte alla chiesa di San Giovanni.

Nel pomeriggio nell’Aula Magna del Liceo Valli gli studenti del Liceo Medi e della Media D’Alcontres hanno proposto il loro “Laboratorio emozionale”.

E’ seguito un momento di prosa e poesia all’Auditorium ex Monte di Pietà, dove Raffaella Campo e Claudia Soraci hanno letto dei testi sul ruolo della donna nella società scritti da Margherita Hack, Simon De Beauvoir, Virginia Woolf e Lidia Ravera. L’incontro è stato presentato da Ilaria Cammaroto, presidente della Fi.Da.Pa. Ha portato i saluti l’assessore alla Cultura Ilenia Torre e Mario Benenati, presidente di Fumettomania ha introdotto la fumettista Michela De Domenico, che ha commentato graficamente la lettura dei testi. Nel foyer è stata allestita la mostra “Con gli occhi dei bambini”, disegni e poesie a cura degli alunni dell’Istituto Comprensivo Balotta.

DSCF8187

La lunga giornata si è conclusa all’Auditorium San Vito con il convegno incentrato su “L’evoluzione della figura femminile nella società”, a cura del Network culturale, dall’Associazione Cammino e dell’Ordine degli Avvocati di Barcellona. I lavori sono stati introdotti da Maria Concetta Santamaria (Fi.Da.Pa), che ha dato la parola ad Antonella Cava, studiosa di mass-media, al Procuratore Emanuele Crescenti, alla professoressa Lina Panella, all’avvocato Maria Rita Ielasi, a Suor Marilena Mercurio, sociologa. I relatori hanno affrontato la condizione della donna nella società odierna in vari settori professionali, le criticità, i differenti tipi di violenza nelle società civili e nei paesi più arretrati, le donne in magistratura, in politica, le quote rosa, le donne straniere in Italia. Hanno portato i saluti l’assessore Ilenia Torre, Francesco Russo (Presidente Ordine degli avvocati), Salvatore Scilipoti (Pro Loco Manganaro),

Durante la giornata i musei cittadini facenti parte del Network, Parco Jalari e Museo Cassata, sono rimasti aperti con ingresso gratuito per le donne in segno di omaggio nel giorno loro dedicato. E’ stato possibile visitare, presso il Museo Didattico nel centro Polifunzionale S. Antonino, la mostra tematica “Figure femminili, dalla Palliata ai giorni nostri tra simboli e parole” in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Foscolo.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Settembre 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30