Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

L’assessore regionale al Turismo Pappalardo a Vienna per promuovere l’enogastronomia siciliana: “Un evento all’OSCE con 150 delegati di 57 Paesi per far conoscere le nostre eccellenze”


  - di Maria Teresa Prestigiacomo -
 
Vienna. Promuovere e valorizzare le eccellenze siciliane, questa la Mission Possible: l'’8 novembre nella capitale austriaca, presso la sede dell’OSCE (Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa) di cui l’Italia detiene la Presidenza per il 2018, un importante evento promosso dalla Regione Siciliana per illustrare ai delegati di 57 Stati l’offerta enogastronomica, culturale e artistica dell’isola.
 
Lia Giambrone dell’Assessorato regionale al Turismo, intervenendo in rappresentanza dell’Assessore Sandro Pappalardo, “ha raccontato” la Sicilia attraverso l’enogastronomia siciliana e la presenza di prodotti di eccellenza isolani e ha promosso la Regione illustrando il vastissimo patrimonio storico e culturale.
 
“A Vienna abbiamo avuto un’altra grande occasione – ha spiegato Giambrone – per promuovere la Sicilia nel mondo. Abbiamo colto prontamente l’invito della Presidenza Italiana dell’OSCE che ci ha offerto questa grande possibilità di valorizzare le eccellenze enogastronomiche, la cultura, le tradizioni e la storia della Sicilia, partendo proprio dalla nostra cucina che è una summa dei sapori del Mediterraneo. Agricoltura d’eccellenza, pescato di qualità, produzione riconosciuta in tutto il mondo di olio e vino: questi sono gli elementi che rendono impareggiabile la nostra offerta a cui abbiamo unito il racconto di veri e propri viaggi del gusto tra le nostre nove province che hanno tutte peculiarità differenti e uniche. Si è trattato di un altro prestigioso passo per la promozione e il marketing territoriale, l’ennesimo compiuto in quest’anno intenso che ci ha già portato risultati concreti con l’aumento dell’attrattività turistica della nostra Regione”.
 
“Sono particolarmente lieto della presenza oggi all’OSCE della Regione Siciliana anche in virtù della sua posizione di frontiera, che le ha consentito uno straordinario arricchimento dal punto di vista culturale, artistico, paesaggistico e, non ultimo, enogastronomico”, ha affermato l’Ambasciatore Alessandro Azzoni, Presidente del Consiglio Permanente dell’OSCE e Rappresentante Permanente d’Italia all’OSCE. “Il buffet che oggi la Regione Siciliana offre ai nostri delegati rappresenta una piccola testimonianza dei secoli di contaminazioni e scambi culturali tra i popoli del Mediterraneo di cui l’isola è da sempre teatro”.
 
L’evento s’inserisce nel quadro di una serie di presentazioni delle eccellenze enogastronomiche delle regioni italiane, organizzato dalla Presidenza italiana dell’OSCE e dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, che si concluderà al termine della Presidenza italiana dell'Organizzazione.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Dicembre 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31