Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Si è svolto nei giorni 24 e 25 marzo 2007 l'incontro tra l'Associazione Culturale Messinaweb.eu e l'Associazione per la tutela delle tradizioni popolari del trapanese con lo scopo di far conoscere agli amici trapanesi alcune perle della provincia di Messina, per culminare poi nel convegno dal tema     " Percorso storico tra religiosità e folclore nella Settimana Santa in Sicilia".

La prima tappa di questo incontro è stata il Santuario di Calvaruso, dove gli amici appena arrivati da Trapani sono stati accompagnati a visitare  il Santuario al cui interno è esposta la statua dell'Ecce Homo. Ad attenderli il Rettore del Santuario, che insieme ad altri frati ha condotto la visita del Santuario, del Chiostro e del Museo della devozione.

Percorso Storico

Nel pomeriggio, alle ore 16.00 i componenti delle due Associazioni insieme ai rispettivi Presidenti Rosario Fodale e Salvatore Valenti e ai due storici Nino Principato e Giovanni Cammareri sono stati ricevuti dall'Assessore alle politiche culturali del Comune di Messina, Francesco Gallo e dal Sindaco di Messina Francantonio Genovese.

A conclusione dell'incontro l'Arch. Nino Principato, ha guidato il gruppo in una visita della città che ha avuto come tappa conclusiva il Santuario Santa Maria di Montalto, dove si è svolto un incontro che è voluto essere un gemellaggio tra le Associazioni.

All'evento hanno preso parte, oltre ai componenti dell'Associazione Culturale Messinaweb.eu e dell'Associazione per la tutela delle tradizioni popolari del trapanese, il Governatore della Confraternita SS. Crocifisso il Ritrovato di Messina, l'Assessore P.I. Liliana Modica, L'Arch. Nino Principato, il Prof. Giovanni Cammareri, il Prof. Domenico Venuti, il Rettore del Santuario Santa Maria di Montalto Padre Lorenzo Campagna.

La serata è stata arricchita dagli interventi musicali del cantore poeta Gianni Argurio e dal Trio di Musica da Camera formato da Alice Costa - Soprano, Emanuela Vadalà - Violino, Stefania De Luca - Pianoforte. A conclusione, il buffet nei locali del Teatro annesso al Santuario dove è stata allestita un' esposizione di dipinti della pittrice Flavia Vizzari, socio benemerito e Referente per il Settore Arte dell'Associazione Culturale Messinaweb.eu.

Per la giornata di domenica 25 marzo è stata organizzata una gita alla quale hanno partecipato congiuntamente messinesi e trapanesi delle due associazioni.

La prima tappa è stata il Castello di Spadafora dove si è svolto un incontro con il Presidente della Pro Loco, Dott. Piero Giacobello.

L'Arch. Nino Principato ha poi condotto la visita all'interno del castello spiegandone la storia, dove è stato possibile visitare la Mostra allestita in occasione della

Manifestazione "Un colore nei colori" alla quale partecipano tra l'altro alcuni pittori associati della Messinaweb.eu.

Il gruppo si è poi spostato a Roccavaldina dove ha visitato il Duomo, l'antica farmacia, la Chiesa di Gesù e Maria e il Castello. Subito dopo si è svolto al Comune un incontro con il Sindaco.

Alle ore 17.30 nella Chiesa Santa Maria degli Alemanni, a conclusione di questo incontro, si è tenuto il convegno dal tema " Percorso Storico tra religiosità e folclore nella Settimana Santa in Sicilia" organizzato dalla Confraternita SS. Crocifisso il Ritrovato di Messina, al quale hanno preso parte come relatori il Prof. Giovanni Cammareri  e  l'Arch. Nino Principato con lo scopo di trattare in maniera particolare quelle che sono le tradizioni religiose della Settimana Santa, in particolare del Venerdì Santo, ossia la Processione dei Misteri di Trapani e la Processione delle Barette o Varette di Messina.

 

Si è conclusa nella prestigiosa location del Salone della Borsa della Camera di Commercio di Messina, la 1° edizione di Arti Applicate e Mestieri; iniziativa promossa dall’Associazione Messina web.eu in sinergia con la Camera di Commercio di Messina, il Rotary Club Messina, l’Associazione Nazionale Carabinieri ed i patrocini gratuiti della Presidenza del Consiglio Comunale e della Provincia Regionale di Messina.

Durante la cerimonia presentata dall’avv. Silvana Paratore e coordinata da Rosario Fodale, sono stati premiati, nell’ambito dell’artigianato artistico e dei mestieri tradizionali, elementi distintivi della storia, della cultura e dell’immagine cittadina locale e provinciale, i sig.ri:

Francesco Molonia (lo Gnuri di Messina), Ernesto Geraci (restauro artistico di Messina), Giuseppe Delia (art director di Messina), Ioppolo Vincenzo (ebanista di Sant’Angelo di Brolo ), Carmelo Antonuccio (floral design di Milazzo), Giosuè Balsamo (orologiaio di Messina), Salvatore Randazzo (scalpellino di Francavilla di Sicilia), Katia Foti (sarta costumi Medievali di Montalbano Elicona), Atelier di Moda , Svezia Cinzia (tombolo e cantù di San Piero Patti), Giglia Vincenza (Ricamo sul tulle di Sinagra), Gerbino Gennaro (Ceramista di Venetico).

Riconosciuto un Premio Presidenza Messina web.eu a Pippo Gambitta e Fidalfelfio Versaci di San Fratello (realizzazione peculiare del coltello sanfratellano). Sono state altresì attribuite delle Menzioni a : Giuseppe Catalfamo (scultore del legno di Bafia Castroreale), Natale Torre (florovivaista di Milazzo), Giovanni Trincali (maestro d’ascia di Messina), Carcione Nino (canne in miniatura di Sinagra), Carmen Trusso (ricamatrice di Gioiosa Marea), Nicola Chiaramente (fabbro artistico di Rocca di Caprileone), Michele Trifiletti (Gelatiere del Bar Apollo 11 di Messina), Arena Rizzo Maria (rosticcera – pitoni tradizionali di Messina ).

L’Iniziativa pensata, voluta e realizzata con impegno dall’Associazione Messina web.eu sempre impegnata nel sociale, ha voluto contribuire alla valorizzazione di un patrimonio già esistente, quello dell’artigianato, che va riscoperto anche incentivando i giovani ad avvicinarsi all’apprendimento degli antichi mestieri .

Abbinato alla Manifestazione il concorso fotografico “ Una finestra sullo Stretto di Messina” voluto dal Centro Commerciale Bruno Euronics di Tremestieri in sinergia con l’Associazione Messina web.eu. La fotografia quale mestiere tradizionale è un linguaggio in equilibrio tra arte e tecnica.

I classificati

- per il 3° posto (elefantino placcato oro) Vicenzo Nicita Mauro (per la categoria amatoriale), Enrico Mazzaglia (per la cat. Professionale);

- 2° posto (orologio da tavolo placcato oro)  a Antonino Piccione (per la categoria amatoriale), GianMarco Vetrano (per la cat. Professionisti);

- 1°  POSTO (buono acquisto da € 400,00 offerto da Bruno Euronics) Giuseppe Franchina (per la cat. Amatoriale), Francesco Torregrossa (per la cat. Professionisti)

Premio presidenza per il Concorso fotografico a Giacomo Lorimo di 11 anni.

Ad allietare la serata la musica etno folk del gruppo “Sarva La Pezza” di Saponara. 

Presenti il Sindaco di San Fratello dott. Salvatore Sidoti Pinto, il sindaco di Castroreale dott. Alessandro Portaro, l’Assessore di Sinagra dott.ssa Franca Maria Tindiglia, il presidente del Rotary club Messina, avv. Giuseppe Santalco, l’On. Prof. Avv. Maurizio Ballistreri già deputato nella XIV Legislatura, i Presidenti delle Proloco di Sinagra la dott.ssa Vincenza Mola e di Spadafora il dott. Antonino Scibilia, il dott. Piero Giacobello vicepresidente Unpli, Presidente Provinciale UNPLI Santi Gentile, il dott. Pippo Previti Presidente del Consiglio Comunale di Messina, il dott. Matteo Allone Dirigente del Centro Camelot di Messina.  

Calendario

« Maggio 2022 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31