Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
rfodale

rfodale

- di Maria Teresa Prestigiacomo -

Taormina, Me. Procede  a gonfie vele, pur nella normativa post covid, l' edizione 2020 del Taormina Film Fest main sponsor  Videobank S.P.A. e con il sostegno della Regione Sicilia. Grande attesa  per le giornate del 18 e 19 luglio  al Teatro Antico che, contingentato potrà  ospitare solo 1000 persone. E noi giornalisti che ogni giorno e su piu' testate  scriviamo? Ancora  non sappiamo conferme della nostra partecipazione per www.messinaweb.eu, vista la partenza ritardata del Festival?

Restiamo in attesa, per potere successivamente coinvolgere i nostri lettori delle nostre emozioni e sensazioni sulle serate clou della kermesse internazionale. COSTER WALDAU DEFOE saranno presenti a Taormina al Teatro Antico. SEIGNER E STORARO, premiato, ospiti. Omaggio a Ennio Morricone.

Seguono i dettagli inseriti nel comunicato dell ' ufficio stampa.

Quattordici opere prime o seconde nel Concorso principale, 12 documentari, 11 produzioni indipendenti europee e 4 eventi speciali. Riparte così da una Selezione Ufficiale di oltre 40 anteprime il 66° Taormina FilmFest, diretto da Leo Gullotta e Francesco Calogero, che resta al fianco del pubblico e dall’11 al 19 luglio ritorna in sala e debutta in streaming, su MYmovies.it, prodotto e organizzato da Videobank S.p.A. su concessione della Fondazione Taormina Arte Sicilia, sotto il patrocinio dell’Assessorato Regionale del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo. Rispettosa dei protocolli e del distanziamento sociale, la Sala A del Palazzo dei Congressi di Taormina ospiterà giornalmente la duplice proiezione alle 19 e alle 21.30 del Concorso internazionale, dedicato agli esordi, il palinsesto online offrirà un’ancora più ricca programmazione, disponibile per 24 ore, corredata da una striscia quotidiana di approfondimento, con documenti video, immagini di archivio, suggestive riprese emozionali e interventi di ospiti, a parziale narrazione di un festival interamente virtuale.

Rispettando a pieno nelle tre sezioni competitive la parità di genere tra i registi delle opere scelte – il 50% esatto degli autori è costituito da donne – la selezione della principale categoria competitiva si dipana intorno a “Our Own” di Jeanne Leblanc (CAN, 2020), “Critical Thinking” di John Leguizamo (USA, 2020), “The Lunchroom” di Ezequiel Radusky (ARG, 2019), “The Cloud In Her Room” di Xinyuan Zheng Lu (CHN/HKG, 2020), “The Alien” di Nader Saeivar (IRN, 2020), “Heart And Bones” di Ben Lawrence (AUS, 2019), “Oskar & Lilli - Where No One Knows Us” di Arash T. Riahi (AUT, 2020), “Jiyan” di Süheyla Schwenk (GER, 2019), “Mother” di Jure Pavlović (CRO/SER/ FRA/BIH, 2019), “Charter” di Amanda Kernell (SVE, 2020), “Uncle” di Frelle Petersen (DAN, 2019), “A Thief’s Daughter” di Belen Funés (SPA, 2019), “Perfumes” di Grégory Magne (FRA, 2020) e “Il Re Muore” di Laura Angiulli (ITA, 2019).

Tra le opere fuori Concorso, nello spazio denominato “Filmmaker in Sicilia”, le proiezioni speciali di “Io lo so chi siete” di Alessandro Colizzi, docufilm dedicato alla memoria e alla ricerca della verità per la vittima di mafia Antonino Agostino; “La storia vergognosa” di Nella Condorelli, realizzato con materiali inediti, reperiti presso archivi audiovisivi e fotografici, e imperniato sulla grande emigrazione italiana nelle Americhe del primo Novecento; e infine il film di chiusura del festival “La regola d’oro”, opera seconda di Alessandro Lunardelli, in buona parte girata a Taormina, con Simone Liberati, Edoardo Pesce, Barbora Bobulova, Hadas Yaron.

E con due immancabili appuntamenti si riaccenderanno le luci del grande cinema internazionale anche nella suggestiva cornice naturale millenaria del Teatro Antico, per l’occasione nuovamente fruibile e adibito a eventi di spettacolo, seppur in una inedita veste scenografica. Domenico Dolce e Stefano Gabbana saranno ospiti della Regione Siciliana e del Taormina FilmFest in occasione dell’anteprima mondiale del film “Devotion”, diretto da Giuseppe Tornatore, con le musiche inedite di Ennio Morricone e prodotto da Dolce&Gabbana. La serata si svolgerà al Teatro Antico di Taormina il 18 luglio 2020. La cerimonia di chiusura dell’edizione – con la partecipazione dell’Orchestra Sinfonica Siciliana e della band The Magic Door – avrà quindi luogo il 19 luglio e vedrà protagonisti i vincitori delle tre sezioni competitive, con la consegna dei tradizionali premi Cariddi e Maschere di Polifemo, alla presenza della giuria internazionale. Ed eccezionalmente sarà proprio Leo Gullotta ad accompagnare l’affezionato pubblico dell’evento in occasione della serata, che accoglierà un nutrito parterre di ospiti: tra gli altri spiccano i nomi di Emmanuelle Seigner, del tre volte Premio Oscar Vittorio Storaro – che ritirerà il Cariddi d’Oro alla Carriera – così come quelli di Willem Dafoe e Nikolaj Coster-Waldau, che riceveranno il tradizionale Taormina Arte Award.

Dal 18 luglio al 18 ottobre, presso la Casa del Cinema di Taormina, sarà inoltre allestita la mostra fotografica “Le donne nel cinema” – realizzata in collaborazione con Fondazione CSC - Centro Sperimentale di Cinematografia e Fondazione Taormina Arte Sicilia – che presenta numerose immagini femminili tratte da alcune dei film più famosi e amati della storia del cinema italiano, tutte provenienti dall’Archivio Fotografico della Cineteca Nazionale.

Radio Monte Carlo è radio ufficiale della manifestazione. Tra i media partner dell’evento anche Eurovision, Società Editrice Sud (Giornale di Sicilia/Gazzetta del Sud), La Sicilia Multimedia e MYmovies.it.

Hotel Metropole Taormina è l’Hotel ufficiale della manifestazione.

Www.taorminafilmfest.it

Nel cartellone estivo di Taormina Arte anche il Teatro Vittorio Emanuele di Messina che, sulla base di un protocollo d’intesa con il Teatro V. Bellini di Catania, coprodurranno il TAORMINA LYRIC SUMMERT CONCERT in scena il prossimo 14 agosto e organizzato dalla Fondazione Taormina Arte  Sicilia. Tale evento costituirà un appuntamento che diverrà annuale e punto di riferimento per gli amanti della lirica. La collaborazione tra i due Enti regionali continuerà per tutta la stagione estiva

Lo comunica il Commissario Straordinario di Taormina Arte Bernardo Campo che oggi ha ricevuto la superiore precisazione dalla Dott.ssa Daniela Lo Cascio, Commissario Straordinario del Teatro Bellini e già Commissario del Teatro Vittorio Emanuele.

Lunedì 20 luglio alle ore 10  presso il Centro Buon Pastore di Via Calvi conferenza stampa organizzata da Terra di Gesù Onlus per ricordare i 12 anni dell'Associazione messinese.

Tanti gli argomenti discussi:la nascita delle canale Youtube Terra di Gesù che mostra le canzoni composte da Francesco Certo,suonate dal duo Carlo Giappi e Daniela Rando,a cui ci si potrà iscrivere e visualizzando i brani ,aiutare i progetti umanitari,essendo i diritti SIAE riservati alla Onlus.

L'attività di assistenza socio-sanitaria svolta dal Centro Buon Pastore in emergenza COVID, l'ampliamento della Casa della Misericordia, l'edizione della Festa Sotto le Stelle-Premio Medico di Carità,la situazione dell'Ospedale congolese di Kpangi,la presentazione in autunno del nuovo libro di Francesco Certo.

Foto simbolo dell'evento la foto che mostra Papa Francesco e la Casa della Misericordia nel Corso del Giubileo del 2015/2016

 

La redazione

Letojanni, Me.  Conduttore d' eccellenza il noto attore Chicco Coci. Voci recitanti, oltre Chicco Coci , gli attori Argentina Sangiovanni e Francesco Micari .Villa Garbo sabato 11 luglio si veste, al tramonto, di Premi per l arte, la poesia, la fotografia, la letteratura. Cerimonia di consegna Premi Accademia Euromediterranea delle arti  premio "Pace Spiritualita'" 2020 11 luglio  ore 18.30 nella villa, tempio sacro della Letteratura e dell' arte oltre che delle dive del Cinema.

Il presidente prof Maria Teresa Prestigiacomo  assegnera'  i premi alla presenza  dei rappresentanti di autorevoli associazioni:il Club Unesco di Acireale, con la dott.ssa  Nellina Ardizzone, presidente, l 'AMMI ass.mogli medici di Messina, con la presidente dott.ssa Rosellina  Zamblera, l 'Ucsi con la dott.ssa  Tommasa Siragusa, l ANF  con il prof Domenico Venuti, l' Ass.Teseo con il presidente dr Attilio Andriolo, l' ass.Tarc con la dott.ssa Melina Scarcella, l' ass. Rdp Eventi di Renato Di Pane, la Responsabile provinciale della Leal lega antivivisezionista italiana:la dott.ssa Agata Pandolfino e la casa di Produzione Cinematografica di Anna Mazzaglia Miceli.Presenzierà  l assessore Mariateresa Rammi,assessore ai servizi sociali, per il Comune di Letojanni.

Conduce la serata il noto attore Chicco Coci, presentatore Sky1 tv.

La serata sarà  allietata dal sax di Giovanni Arena, dal violino del maestro già  Primo Violino del Teatro di Messina Fabio Lisanti, dal gruppo Flag Sounds con Francy dalla ballerina maestra di danza Antonella Gargano e dalla Jazz Vocalist Giulia  La Rosa. Agli artisti sarà assegnato un riconoscimento speciale alla carriera. Al prof Domenico Venuti un Premio Speciale per la cultura. Si ringrazia la proprietà  di Vittorio Sabato e famiglie  per la concessione dell' elegante location. Un brano sarà  dedicato  dal violinista Fabio Lisanti al compianto Ennio Morricone. Un minuto sarà  dedicato a Giorgio  Fleri, P.R.scomparso.

I premiati sezione pittura

Rosaria Angelini

Yannich Graf e Gianfranco di Natale con Anna Napoli terzo Premio ex aequo.

Per la poesia primo premio a Enzo Siviero 

Secondo premio a Sandro Barbuscia

Terzo premio a Irene Caterinaki.

Per la poesia in dialetto siciliano

Francesca Privitera

Giovanni Malambri'

Per la sez Racconti Brevi

primo premio

Sandra Guddo

Secondo premio

Maria Vittoria Spinoso

Terzo Premio 

Renato di Pane

Per la sez fotografia

Primo Premio a Brigitte Zuckenberg

Primo Premio ex aequo a 

Antonio Micalizio

Secondo Premio a

Paolo Pellegrino

Terzo premio a Enrico Pastura.

Commissari giuria

Prof Giuseppe Amoroso

Prof Ella Imbalzano

Avv. Anna Mazzaglia Miceli produttrice cinema

Prof Maria Camardi pittrice

Dr Nunzio Marotta

Fot. Rocco Papandrea

Fot.Teresa Mazza

Regista  Roberto Cella

Pittore Fortunato Chiesini

Scrittore Nicola Romano.

Segretario dr Gennaro Galdi.

Valletta d' eccezione Marzia Scilluffo, reduce da Paperissima e da selezioni casting cinematografiche importanti.

 

Concerto per pianoforte e orchestra n. 1 in do maggiore op.15

Sinfonia n. 5 in do minore op. 67

21 luglio ore 21.30 

Sinfonia n. 8 in fa maggiore op. 93

Sinfonia n. 6 in fa maggiore op. 68

22 luglio ore 21.30 

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 in do minore op. 37

Sinfonia n. 3 in mi bemolle maggiore op. 55

23 luglio ore 21.30 

Concerto per pianoforte e orchestra n. 5 in mi bem. magg. op. 73

Sinfonia n. 7 in la maggiore op. 92

24 luglio ore 21.30 

Sinfonia n. 9 in re minore per soli coro e orchestra op. 125

Coro Lirico Siciliano

LA REDAZIONE

Siamo lieti di comunicare che è stato appena pubblicato dall’editore Pellegrini di Cosenza il nuovo libro di Giuseppe Rando: Resistere a Messina. Reportages, lettere, racconti e saggi critici.

Si tratta di un corposo volume – quasi uno zibaldone – di 656 pagine, diviso in quattro sezioni: I) Messina e oltre; II) Per l'Università; III) Didattica alternativa; IV) Letteratura. Sin dalla Premessa, l’autore non nasconde «il desiderio di stabilire un contatto con i giovani, le donne e gli uomini di buona volontà di questo grande Paese», rivolgendosi, nel contempo, ai professori e agli alunni della Scuola e dell’Università che abbiano maturato la piena consapevolezza dell’insostituibile valore della democrazia e sentano l’urgenza di continuare a lottare per la trasparenza e la meritocrazia in ogni settore della vita pubblica.

Il prezzo di copertina è di €25,00. Il libro si può acquistare direttamente on line, inviando una e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (i professori possono utilizzare il bonus ministeriale). L'editore invierà, tramite corriere, il volume al domicilio del richiedente, senza alcuna altra spesa aggiuntiva.

Il 66° Taormina FilmFest festeggia i 50 anni di attività del grande autore della fotografia tre volte Premio Oscar

- di Maria Teresa Prestigiacomo -

Taormina, Messina. In Mymovies streeming il TaorminaFilm Fest 2020, quest'anno, in attesa del 19 luglio al teatro Antico....le sorprese sono tante ed il programma ricchissimo.

Intanto , ricordiamo che è passato un ventennio dal 2001, quando una suggestiva eruzione dell’Etna ha accompagnato la proiezione al Teatro Antico dell’anteprima di Apocalypse Now Redux, presentata al pubblico festivaliero dal suo straordinario Autore della Fotografia. E dopo il debutto italiano di A Rose in Winter di Joshua Sinclair alla 65ª edizione, il festival diretto da Leo Gullotta con la Selezione diretta da Francesco Calogero – prodotto e organizzato da Videobank S.p.A. su concessione della Fondazione Taormina ArteSicilia – è lieto di festeggiare gli ottant’anni di Vittorio Storaro e i primi cinquant’anni di attività del Maestro che per venticinque ha fregiato, con l’impareggiabile e sapiente potenza delle sue immagini, anche i film di Bernardo Bertolucci e quelli di Francis Ford Coppola, Warren Beatty, Carlos Saura e Woody Allen (Cafè Society, La Ruota delle Meraviglie e Un giorno di pioggia a New York).

La stella di Vittorio Storaro è, ormai da mezzo secolo, una delle più luminose della cinematografia internazionale e ha scritto con la luce grandi successi italiani e planetari, conquistando ben tre Academy Awards per Apocalypse Now (1980), Reds (1982) e L’ultimo imperatore (1988). Con la sua arte ha palesato le verità dell’erotismo di un appartamento vuoto e di ultimo tango a Passy, ha restituito con raffinata eleganza figurativa il ballo in maschera del fascismo ne “Il conformista”, ha narrato l’epopea italica della lotta di classe in “Novecento”, ha descritto la parabola discendente dell’imperatore Pu Yi dal buio della nevrosi alla luce della quotidianità, ha illuminato il cranio rasato di Marlon Brando nell’apocalisse dell’imperialismo americano a Saigon, ha trasformato il deserto in cui si perdono John Malkovich e Debra Winger in un luogo dell’anima così come la ruota di Coney Island in un caleidoscopio per Woody Allen.

Storaro che proprio ieri sera è stato insignitodel Nastro d’oro ha vinto, tra gli altri riconoscimenti, anche un BAFTA, un Grand prix tecnico a Cannes, un Premio Goya, un David di Donatello, sette Nastri d’argento e un Globo d’oro.

Il 66° Taormina FilmFest lo vedrà protagonista della cerimonia di chiusura al Teatro Antico il 19 luglio prossimo, in occasione della quale riceverà il Cariddi d’Oro alla Carriera per aver illustrato l’arte cinematografica con l’insieme della sua opera e per aver saputo incarnare al meglio le esigenze espressive dei prestigiosi autori con i quali ha frequentemente collaborato, apportando un personale contributo tecnico ed estetico-figurativo alla creazione luministica dell’immagine sul grande schermo.

Si svolgerà in diretta streaming il 9 luglio prossimo, alle ore 11, la conferenza stampa di presentazione del 66° Taormina FilmFest e sarà quindi possibile acquistare – al costo di €9,90 – l’abbonamento per i film della Selezione Ufficiale, integralmente fruibile sulla piattaforma MYmovies.it.

 

Questi i  link per seguire a conferenza stampa :https://www.facebook.com/taofilmfest/videos/327639004920605/?vh=e&d=n

                                                                                      https://youtu.be/a81e--ZF3TA

Per fare domande si prega di inviare messaggio whatsapp al numero 3472101502

Solo i titoli del Concorso internazionale e alcuni eventi speciali verranno proiettati anche in sala, al Palazzo dei Congressi di Taormina, a ingresso libero e su prenotazionealla chat whatsapp 3358431804.

Sono invece da oggi disponibili, su OOOH.Events e sul sito www.taorminafilmfest.ital costo di €29, i biglietti per la cerimonia di chiusura che il 19 luglio al Teatro Antico – alla presenza della giuria e di tutti gli ospiti internazionali, con la partecipazione dell’Orchestra Sinfonica Siciliana – vedrà incoronare i vincitori dell’edizione. A causa della ridotta capienza del suggestivo scenario e dell’esigua disponibilità di posti, gli accrediti stampa saranno proporzionalmente rilasciati in seguito ad attenta valutazione delle richieste pervenute alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Il festival è patrocinato dall’Assessorato Regionale del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo. Sono partner Sicilia Film Commission, Centro Sperimentale di Cinematografia, Università degli Studi di Catania, Università degli Studi di Messina, Università degli Studi Internazionali di Roma (Master di I livello in Traduzione e adattamento delle opere audiovisive e multimediali per il doppiaggio e il sottotitolaggio).

Radio Monte Carlo è radio ufficiale della manifestazione. Tra i media partner dell’evento anche Eurovision, Società Editrice Sud (Giornale di Sicilia/Gazzetta del Sud) e MYmovies.it. 

Calendario

« Settembre 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30