Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
rfodale

rfodale

 

Grandissimi ragazzi... complimenti a tutti ... finalmente è tornata in Italia, dopo 53anni, la coppa d’europa.

11 luglio 2021

Nel decennale l’Accademia Euromediterranea delle Arti ha deciso di conferire su segnalazione e curriculum vitae alcuni Premi Accademia 2021 e istituire la Prima Edizione del Premio di Giornalismo “Mino Saetta”       PREMIO SPECIALE “ACCADEMIA”       a          ENZO RANDAZZO

                                                                                 NUCCIA SILECI

                                                                            MARIA ANGELA SARCHIELLO

                                                                           GUIDO VITTORINO

                                                                           MICHELE PATANÈ

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                          

     MEDAGLIA premio Hauser      a          NINO PRIVITERA                                                                                                                        ANTONELLA GARGANO

                                                                           STELLA MELI

                                                                           BEATRICE NICOSIA

                                                                           FRANCESCA PRIVITERA

                                                                            MIHAELA MONICA RADU

                                                                           MICHELANGELO MARULLO

                                                                        RENATO DI PANE         

TARGA   PREMIO HAUSER A SILVY D’URSO

                                               A KADIE’ ELEONORA MUSMECI

                                               AL DR SALVATORE MANNANICI

Medaglia a Maria Grazia Licciardello Modella vincitrice world top Sicily

PREMIO DI GIORNALISMO “MINO SAETTA” a           GAETANO RAMMI consegnato dal figlio del giornalista RAI Mino Saetta Michelangelo Antinoro, presentatore dell’evento culturale

                

Per il “PREMIO PACE E SPIRITUALITÀ – EDIZIONE 2021

Per la Sezione PITTURA la Giuria risultava composta: Maria Teresa Prestigiacomo         (Critico d’arte, Docente, Giornalista, Presidente Accademia     Angelo Savasta                       (Artista - Pittore)Maria Amalia Santoro             (Docente – Collezionista d’arte)

                                   Pino Coletta     (Artista – Pittore)

                                   Maurizio Gemelli                     (Artista – Pittore – Dir. Art. Galleria)

SEGRETARIO: Gennaro Galdi (Vicepresidente Accademia)

           

1° premio:                   DIMENSIONI                                             di         MARIA ELISABETTA MION

2° premio:                    CAREZZA D’AUTUNNO                         di         DANIELA PREZIOSO EINWALLER

3° premio:                   SENTIMENTI                                        di         ANGELA VICARI  

Menzioni speciali:       E ORA DOVE ANDIAMO                        di         NADIA DALLA LONGA

                                   PRIMAVERA NEL NIRVANA                 di         PAOLO PELLEGRINO 

                                   CERCO IL MIO RE                                  di         ANNA NAPOLI

                                   IL MAGICO MONDO DI MATHILDA      di         LOREDANA BRUNO

Segnalazioni:              BOSCO FATATO                                  di         CATERINA TREVISAN

                                   MADONNA CON BAMBINO                  di         GIUSEPPINA CURRÒ

                                   IL PORTALE                                        di         FRANCESCO CECI

                                   ILLUMINAZIONE                                  di         NADIA MARTORANO

Per la Sezione POESIA IN LINGUA ITALIANA la Giuria risulta così composta:

PRESIDENTE:             Maria Teresa Prestigiacomo    (Critico d’arte, Docente, Giornalista, Presidente Accademia)

PRESIDENTE ONORARIO: Giuseppe Amoroso           (Docente Universitario)

COMPONENTI: Ella Imbalzano                        (Docente Universitaria)

Nunzio Marotta                        (Commercialista – Poeta)

                                   Maria Di Giorgi                        (Docente)

SEGRETARIO:             Gennaro Galdi                         (Vicepresidente Accademia)

1° premio:                   SILENZI                                               di         PALMA CIVELLO

2° premio:                   CURVO IL DOMANI… ATTENDE          di         ROSANNA GARGANO

3° premio:                   SERA DI MAGGIO SU GAZA                di         LUCIA LO BIANCO

Menzioni speciali:       INFINITO                                             di         MORENA MEONI

                                   SIRTAKI                                              di         GIULIA MARIA SIDOTI

                                   SINCRONICITÀ                         di         SANDRO BARBUSCIA 

Segnalazioni:              OVEST                                                di         FIORELLA RAFFAELLI

                                   DINANZI AL LEGNO SCOLPITO          di         GRAZIA DOTTORE

                                   LA CLESSIDRA DEL TEMPO VUOLE PACE di  DOMENICO VENUTI

                                   GLI ASSETATI DELL’ANIMA               di         ELISABETTA TERNULLO

                                   LA VARA                                             di         NUR (LUISA RITA BARBARO)

                                   CERCO LA TUA LUCE                         di         PAOLA COZZUBBO

Per le Sezioni POESIA IN DIALETTO, RACCONTI BREVI, ARTICOLI GIORNALISTICI la Giuria risulta così composta:

                                                                                                                                                                                                                                                                                                     

PRESIDENTE:             Maria Teresa Prestigiacomo    (Critico d’arte, Docente, Giornalista, Presidente Accademia)

COMPONENTI: MARIA CAMARDI                     (Docente – Poetessa)

                                   FRANCO CAMARDI                  (Avvocato – Poeta)

                                   MARIA AMALIA SANTORO      (Docente)

                                   GIUSEPPE ARENA                  (Docente)

SEGRETARIO:             Gennaro Galdi                         (Vicepresidente Accademia)

POESIA IN DIALETTO:

1° premio:                   A LUNA… I SCILLA                             di         ANGELA RISTAGNO

Segnalazioni:              A VIDDANA FILOSUFA             di         MARIA MORGANTI PRIVITERA

                                    MADUNNUZZA MIA (A MARIA DEI RACCOMANDATI)   di       ROSA PALELLA

RACCONTI BREVI:

1° premio:                   MARIA ELENA COJAR             di         FRANCESCA VACONDIO

2° premio:                   VOLPE                                                di         ANTONINA D’ANGELO

3° premio:                   I LUOGHI DELLA PACE DELLA SPIRITUALITÀ DELL’ANIMA di   ADELE ARATI

Segnalazioni:              ETERNA RICERCA                              di         PAOLA MIRAGLIA

                                   SULLE ORME DI CELESTINO V          di         ENZO SIVIERO

                                   PASSIFLORA                                      di         SALVATORE VALENTI

ARTICOLI GIORNALISTICI:

1° PREMIO:                 LA SPIRITUALITA' NELLA POETICA DI BAUDELAIRE di GIOVANNI ALBANO

Per la Sezione FOTOGRAFIA la Giuria risulta così composta:

                                                                                                                                                        

PRESIDENTE:             Maria Teresa Prestigiacomo    (Critico d’arte, Docente, Giornalista, Presidente Accademia)

PRESIDENTE ONORARIO:       Franco Maricchiolo     (Regista – Fotografo professionista)

COMPONENTI: Riccardo Marino                      (Giornalista – Fotografo)

                                   Emanuele Marino                    (Ingegnere – Fotografo)

                                   Rocco Papandrea                    (Fotografo professionista)

                                                                                                                                             

SEGRETARIO:             Gennaro Galdi                         (Vicepresidente Accademia)

           

1° premio:                   A TE S’INNALZA L’ANIMA MIA                       di         PALMA CIVELLO

2° premio:                    SENZA TITOLO                                               di         ROBERTO CELLA

3° premio:                   ACCUMPAGNA STA' VIA, STA' STRATA E' PI TIA di   MARIA ANTONIETTA EMMA

Menzioni speciali:       FESTA DI S. AGATA

                                   PESANTI CERI VOTIVI PORTATI A SPALLA   di         ANGELA BONO

                                   CONVERSAZIONE TRA GALLINELLE NELLA

                                   GIOIA DELLA FIORITURA DI PRIMAVERA      di         PAOLO PELLEGRINO

Segnalazioni:                LA LUNA VEGLIA SULLA QUIETE DEL VULCANO di ENRICO PASTURA

                                   FEMME EVO                                                   di         BARBARA RIZZO

Erano presenti componenti AMMI con la presidente dott.ssa Rosellina Zamblera, ospite d’onore dell’evento. Saluti istituzionali dell’Assessore comunale di Letojanni Mariateresa Rammi, IL Consigliere Nazionale ANF prof Domenico Venuti e gli imprenditori componenti delle Famiglie Sabato, titolari di Villa Garbo che hanno offerto il loro saluto ai vincitori dei Premi. Preseente anche Claudio Bellezza, noto organizzatore di sfilate e concorsi di bellezza e casting cinematografici. Inoltre, il pittore Lillo Dell’Utri di Dubai, ritrattista dei sultani, ha svolto una sua performances a sorpresa. Franco Maricchiolo era il fotografo ufficiale della cerimonia di consegna dei Premi.

General manager dell’evento il critico d’arte giornalista prof Maria Teresa Prestigiacomo. Consegnati anche a tutti i partecipanti diplomi d’onore per la partecipazione nella Villa Garbo, già Villa Hauser, che ospitò scrittori e pittori di nota fama internazionale. Lettori d’eccezione Argentina Sangiovanni e Francesco Micari.

- di Marcello Crinò -

In occasione del primo centenario della nascita del poeta barcellonese Bartolo Cattafi, che cadrà il 6 luglio 2022, l’Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana ha deliberato di istituire un Comitato organizzatore per predisporre e coordinare un calendario di iniziative culturali al fine di celebrare la figura di Bartolo Cattafi.

Il Comitato è composto da: Ing. Sergio Alessandro, nella qualità di Dirigente Generale del Dipartimento Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, o suo delegato, con funzione di Presidente; Avv. Giuseppe Calabrò, Sindaco del Comune di Barcellona Pozzo di Gotto, o suo delegato; Dott.ssa Ada De Alessandri Cattafi, rappresentante della famiglia; Prof. Diego Bertelli, Curatore antologia di tutte le poesie di Bartolo Cattafi; Prof. Davide Brullo, Giornalista culturale, poeta e scrittore; Prof.ssa Caterina Malta, Ordinario di Letteratura Italiana presso l'Università degli Studi di Messina; Dott. Andrea Italiano, Delegato Pro loco di Barcellona Pozzo di Gotto; Prof.ssa Fulvia Toscano, Delegata dall'Assessore per i Beni Culturali e dell'Identità Siciliana; Prof. Gino Trapani, già Presidente del Comitato organizzatore premio Bartolo Cattafi. Le funzioni di Segretario Tesoriere del Comitato sono svolte dalla Dott.ssa Maddalena De Luca, Dirigente del Dipartimento dei Beni Culturali e dell'Identità Siciliana. Il Decreto, già pubblicato su sito dell’Assessorato, è firmato dall’Assessore Alberto Samonà.

Immagine Cattafi RadioTre

In tempi recenti si sono avvicendate tante iniziative volte alla conoscenza e alla valorizzazione del poeta barcellonese, morto prematuramente a Milano nel 1979, come il fondamentale volume “Tutte le poesie” comprendente l’opera completa poetica di Cattafi, curato da Diego Bertelli (Le Lettere editore), e presentato a Barcellona il 24 aprile 2019. Nei giorni scorsi, il 6 luglio, proprio in occasione del giorno della nascita del poeta, RadioTre Rai ha trasmesso una puntata di Wikipedia dedicata al poeta, curata da Silvio Perrella, con estratti della voce di Cattafi, compresa una rara intervista di Melo Freni. La puntata si può ascolare sul sito di RadioTre: https://www.raiplayradio.it/audio/2021/06/WIKIRADIO---Bartolo-Cattafi-4934b114-1587-4862-b416-48ebf74a96ac.html?wt_mc=2.www.fb.raiplayradio_ContentItem-4934b114-1587-4862-b416-48ebf74a96ac.&wt&fbclid=IwAR27uCz5bA5HTAI0JMGjS87pcmJlltm0Irq2MYeClErUy9KGq5QGYmJeyR8#

10 luglio 2021

- di Maria Teresa Prestigiacomo -

Salina, Me. Chiude il sipario il Decennale del Mare Festival il Festival del Cinema di Salina;tra gli ospiti: Pif, Paolo Ruffini, Claudia Koll, Claudio Gioè, Barbara De Rossi, Roberto Lipari, Silvia Mezzanotte, Claudio Castrogiovanni; nella foto Massimo Troisi ricordato a Salina in occasione del decennale del riconoscimento in sua memoria nell’isola in cui girò “Il Postino”, film Premio Oscar che rese celebre nel mondo il tramonto di Pollara e l’atmosfera bucolica, malinconica, romantica capace di lasciare un segno indelebile nella cinematografia. La cornice magica della terra eoliana ha accolto un parterre di stelle tra cui Pif, Paolo Ruffini, Claudia Koll, Claudio Gioè, Barbara De Rossi, Roberto Lipari, Silvia Mezzanotte, Claudio Castrogiovanni e la madrina Maria Grazia Cucinotta, interprete delle pellicola – capolavoro che le cambiò la vita dandole successo internazionale. La manifestazione, promossa dai giornalisti Massimiliano Cavaleri (direttore artistico) e Patrizia Casale insieme con Francesco Cappello, si è conclusa nei giorni scorsi nel Comune di Malfa, guidato dal sindaco Clara Rametta: una tregiorni di proiezioni, spettacolo, musica, libri, premiazioni e focus culturali presentati da Nadia La Malfa e Marika Micalizzi, iniziata con la conferenza stampa “immersi nel mare” nel suggestivo porto turistico "Marina di Salina", al centro del rilancio turistico. Nelle serate il talk show con gli artisti Premi Troisi che hanno parlato della loro carriera: Pif, premiato dal presidente dell'associazione Isola Verde Giuseppe Siracusano, si è soffermato sul suo ultimo libro sulla mafia; Ruffini, premiato dal vice direttore nazionale TGR RAI Roberto Gueli, ha raccontato il progetto Up&Down che coinvolge i down come attori professionisti in teatro; la Koll, premiata dal presidente di Confesercenti Messina Alberto Palella, ha spiegato le ragioni dell'abbandono del successo per abbracciare appieno la fede cattolica; il comico palermitano Lipari impegnato nel suo secondo film e poi è stato premiato dall'imprenditore Giovanni Maria Bonci che ha parlato del progetto Africa - Salina; Gioè, pronto per “Màkari 2” su Rai1, ha svelato alcuni aneddoti legati a celebri film di cui è stato interprete ed è stato premiato dal main partner del Marefestival Sciotto Automobili con Francesco Vitale in rappresentanza dei fratelli Paolo e Salvatore Sciotto; Claudio Castrogiovanni spesso nella veste di "mafioso", ha espresso il desiderio di vestire un ruolo più leggero e poi è stato premiato dall'imprenditrice Gea Nuccio di Nuccio Assicurazioni; la De Rossi, che ha ricevuto il premio dalla mani di Paola Marino in rappresentanza della gioielleria Fecarotta di Palermo, ha ricordato Troisi conosciuto quando era madrina della Nazionale Attori, di cui Troisi faceva parte: “Veniva a tutti gli allenamenti - ha detto - pur avendo problemi di cuore che non gli consentivano di giocare”. Infine Premio categoria Musica a Silvia Mezzanotte, front woman per molti anni dei Matia Bazar, premiata da Marica Pantalena, delegata da Manfredi Barbera di Oleifici Barbera che, nell'ambito del Festival, ha consegnato anche un suo riconoscimento, l'Oliva d'Oro alla madrina Maria Grazia Cucinotta. Premio Troisi sezione Emergenti: Francesco Santocono, Alessia Bottone e al corto "Il nostro meglio" di Alessandro Genitori con Sara Caridi.

ll Festival ha accolto l'anteprima di "Il diritto alla felicità" con Remo Girone, film di Claudio Rossi Massimi, che ha ricevuto il Premio Troisi e il 41esimo Paladino d’Oro dallo SportFilmFestival, storica rassegna cinematografica di Palermo gemellata con Marefestival e diretta da Roberto Oddo, alla presenza della produttrice Lucia Macale e del segretario nazionale di Federfarma Roberto Tobia, il quale ha patrocinato l'opera che parla di lotta alle diseguaglianze, integrazione sociale, importanza della letteratura e promozione della salute. E proprio la salute è stato il tema dominante della decima edizione grazie alla partnership con l’Assessorato alla Salute della Regione Siciliana che in collaborazione con ASP Messina, ASP Ragusa, Arnas Garibaldi di Catania e Ordine dei medici di Palermo, ha acceso i riflettori sulla prevenzione e sulla rimodulazione del Sistema Sanitario all’indomani della pandemia, grazie ad una serie di incontri d’approfondimento al Centro congressi di Malfa e l'allestimento di un “Villaggio della Salute” voluto dal direttore generale Bernardo Alagna. Spazio all’ambiente con una Targa d’argento del Decennale consegnata al giovane imprenditore Fabio Piccione che “trasforma” i materiali, che altrimenti sarebbero rifiuti inquinanti, in cose utili dando loro nuova vita.

Ricordiamo una donna fuori del comune. Ci mancherà.

5 luglio 2021

- di Maria Teresa Prestigiacomo -

Sciacca. Con il coordinamento di Enzo Randazzo, scrittore inossidabile promotore  ed organizzatore di eventi, dirigente scolastico a ' la retraite, a  Sciacca si legge e si racconta tra critici, scrittori  ed amabili lettori.

Appuntamento, anche questo, da non perdere!

 

- di Maria Teresa Prestigiacomo -

SUSTAINABILITY DAY

TAORMINA, 14 LUGLIO 2021

Taormina, Me. Nel 75° anniversario dalla prima riunione generale delle Nazioni Unite in Sicilia si istituisce il Sustainability Day, prima giornata della sostenibilità nell’isola, prima giornata sul tema sostenibilità, organizzata in una regione italiana.

Grande attesa per l’evento in programma mercoledì 14 luglio 2021 presso il Giardino dei Gelsomini dell’Excelsior Palace Hotel di Taormina, città sostenibile proprio per la quasi zero mobilità sul territorio.

Attesi numerosi big player del settore, che hanno saputo cogliere le sfide della sostenibilità e che sono impegnati in prima linea a contrastare le problematiche legate all’ambiente, al cambiamento climatico, all’energia rinnovabile, alla rigenerazione urbana, alla moda e a un turismo green. 

Una full immersion articolata in due sezioni: in apertura la master class su “Azioni e strategie per gli obiettivi ONU agenda 2030”, che vede coinvolti anche gli studenti delle università siciliane chiamati a riflettere sulle tematiche relative all’ambiente. Tra i relatori, la Prof. Patrizia Lombardi del Politecnico di Torino, Presidente del Comitato di Coordinamento della RUS (Rete delle Università per lo Sviluppo sostenibile). Focus della master class alcuni temi di attualità messi a confronto dai docenti universitari e dagli imprenditori: comunicazione, simbiosi industriale, riciclo di scarti dell’agroindustria e mobilità sostenibile.

A seguire la tavola rotonda, moderata dalla giornalista Mariarita Grieco (RAI TG2), durante la quale istituzioni, aziende, giornalisti e studiosi dibatteranno sulla trasformazione sostenibile dell’economia italiana, ponendo soprattutto l’accento sull’importanza dei green jobs, con un parterre di autorevoli ospiti. 

image2

Tra i relatori: Ludovica Casellati (giornalista, scrittrice e bike addicted), impegnata nella diffusione del cicloturismo ed ideatrice nel 2015 anche degli Italian Green Road Award; Mario Boselli (Presidente Fondazione Italia Cina); Andrea Tessitore (Senior Advisor progetto Elite –Borsa Italiana);  Oscar Di Montigny (scrittore e divulgatore internazionale) e fondatore di Flowe, la prima banca sostenibile; Sandro Pappalardo(componente CdA ENIT); Patrizio Paoletti, coach esperto di consapevolezza e divulgatore di temi legati al mondo della sostenibilità; Cinzia Malvini, giornalista La7.

image4

La giornata della sostenibilità in Sicilia è organizzata con il patrocinio del Ministero della Transizione Ecologica, Ministero dello Sviluppo Economico, Unione Europea, Repubblica Italiana, Regione Siciliana, FSE Fondo Sociale Europeo, RUS, Legambiente, Agenzia Nazionale del Turismo, ENEA, ENIT Agenzia Nazionale del Turismo, Università  degli studi di Catania e Centro Orientamento Formazione & Placement. 

Main partner è TAOMODA, che celebrerà questo momento con il primo TAO Award per la sostenibilità assegnato a Ludovica Casellati, per il suo impegno nello sviluppo del turismo sostenibile.

“Una moderna agorà -  commenta Agata Patrizia Saccone, ideatrice di SUSTAINABILITY DAY e presidente di TAOMODA - per riflettere sulle sfide e sulle tendenze in atto a livello mondiale sul tema dello sviluppo sostenibile. Un punto privilegiato di confronto per analizzare il modo in cui la globalizzazione, la green e blue economy stanno influenzando e orientando l’evoluzione di una crescita economica a misura d’uomo

image3

 

images 2013 boselli CNMI

 

Nelle foto:Patrizia Lombardi, Andrea Tessitore, Ludovica Casellati, Oscar di Montigny, Mario Boselli

Calendario

« Agosto 2021 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31