Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

GIUSEPPE CARTA Quando l’iperrealismo conquista

- di Maria Teresa Prestigiacomo -

Giuseppe Carta è un iperrealista straordinario che riesce a cogliere più di una fotografia, nei suoi soggetti rappresentati, luci ed ombre, persino di un peperoncino che restituisce ai nostri occhi, quasi facendolo rivivere, come un Geppetto con un Pinocchio, con il suo pezzo di legno, allo stesso modo Giuseppe Carta dà un’anima ed un’esistenza elegante e dignitosa,  alle sue nature morte; pertanto, Carta compie questa operazione con la Natura Morta: essa torna a rivivere, attraverso la sapiente tecnica che supporta la produzione dell’artista; ed ecco che il peperoncino rosso diventa, ad esempio, protagonista assoluto della scena scultorea ma con eleganza e ironia, con perfezione tecnica che farebbe invidia anche ai falsari dei secoli precedenti, grandi maestri.

Carta certamente, passa dai suoi steps di Accademia, ma se ne allontana con disinvoltura, con una sua personale impronta che lo rende in un certo modo originale ed unico, nel genere iperrealista che conquista il collezionista.

Le opere presenti nella Galleria virtuale del giornale web www.messinaweb.eu sono le seguenti: Infinito peperoncino rosso in resina e bronzo policromo cm 15x6x30h; Red Caroline, peperoncino rosso in resina e bronzo policromo cm 8x8x46h.; Red Caroline peperoncino rosso in resina e bronzo policromo cm 38x16x35h.

Nella Galleria Virtuale, la biografia sintetica. L’artista ha al suo attivo centinaia di mostre, in Italia ed all’estero, che non abbiamo pensato di citare, considerata la notorietà dell’artista, già ben visibile sul web.

Ultima modifica il Sabato, 13 Giugno 2020 09:19
Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Luglio 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31