Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Gran Ballo della Solidarietà e Bel Canto con Giulia Privitera allieva di Gonca Dogan con l’eccellenza della Società di Danza Catania per l’Anffas Onlus


Gennaro Galdi

Catania. Il più bel Palazzo del Sud, dimora principesca privata, ha spalancato le sue porte ad un progetto
Charity sostenuto dalla splendida performances della Società di Danza Catania, per regalare due ore e
mezzo d’incanto, la magìa del barocco e la magìa della musica e della Danza… E, come nella macchina del
tempo, siamo tornati a rivivere le atmosfere affascinanti di gattopardiana memoria, tra splendidi abiti con
sottogonna, stecche e crinoline, rosa antico, giallo canarino, rosa e nero di merletto, bianco come nel Ballo
del Gattopardo, con roselline colore glicine…straordinari vestiti, indossati da giovani e diversamente
giovani dame e cavalieri che sembravano venire fuori come statue viventi del Museo delle Cere o come dal
film di Visconti. I Ballerini: Gaspare Leone, presidente della Società, Anna D’Agostino, Nicolò Leanza, Anna
Sollima, Liliana Viscuso, Antonio Barattini, Marcella Morana, Angela Sicali. Chi volesse aggregarsi al Gruppo
di Danza di Catania.

ai
Il 20 novembre 2022 alle 18 in punto, Dame e Cavalieri hanno offerto al pubblico danze su danze, per l’
evento di beneficienza “Gran Ballo della Solidarietà” organizzato dall’ Associazione Culturale ”Società Di
Danza Catania” per  il progetto “Un Amore di Casa” di Anffas Onlus Catania che sostiene la libertà di
scegliere dove, come e con chi vivere delle persone con disabilità intellettiva e /o relazionale. Un momento
emozionante la condivisione della Danza con il pubblico e con i diversamente abili in due Danze della
Società di Danza Catania; una ragazza ha evidenziato quanto sia stato felice danzare con i ballerini e quanto
questo li abbia fatti sentire ballerini come loro, al loro pari. Anche un noto medico-chirurgo, docente
universitario di Messina, ha colto l’invito alla Danza, per interagire in una dimensione di piena inclusione.
Infine, un cadeau in legno, realizzato con cura ed affetto dai ragazzi, è stato offerto alle personalità
presenti, anche a noi della redazione del giornale e da noi molto apprezzato. La presidente di Anffas Onlus
Catania Cristina D’Antrassi afferma : “Con questo progetto, stiamo sperimentando e rendendo operativi
 nuovi strumenti e nuove competenze, professionalità e risorse, per garantire un sostegno adeguato alla
vita indipendente delle   persone con disabilità nel momento in cui le loro famiglie non risultino più in grado
di fornirlo, andando finalmente a scardinare il sistema di istituzionalizzazione. E’ fondamentale ripensare a
quali sostegni offrire, per rispondere alla complessità dei bisogni delle persone con disabilità,
personalizzando progetti, risorse e interventi attivati e da attivare così come delineato dalla L.112/16 sul
Dopo di Noi.  Sono passati 6 anni e la mancata attuazione di questa legge, lascia scoperte dai servizi le
persone con disabilità e le loro famiglie. Ad oggi, nella provincia di Catania, solo il Distretto socio sanitario
19 di Gravina è riuscito a finanziare i progetti personalizzati per il Dopo di Noi presentati nel 2017”. La
serata ha vito anche il concerto della cantante lirica Giulia Privitera che ha eseguito La Promessa di Rossini;
Me voglio fa’ ‘na casa di Donizetti, Casta Diva dalla Norma e L’Aria di Musetta dalla Bohéme Quando men
vo; la brillante promessa del Bel Canto, 23 anni, è allieva del soprano internazionale Gonca Dogan,
interprete valente del repertorio della Callas e di Bellini e non solo, unitamente al marito anch’egli,
eccellenza del Bel Canto in campo internazionale, tenore. Giulia Privitera era accompagnata da due
musiciste tra cui Chiara Impellizzeri, violinista ed Emanuela Impellizzeri, al violoncello. Era presente anche la
valente poetessa Maria Grazia Brasile. Era presente anche il fotografo ufficiale dell’Accademia
Euromediterranea delle Arti Paolo Barbera, dello staff della giornalista prof Maria Teresa Prestigiacomo,
oltre al fotografo ufficiale della Società di Danza Catania. Sponsor Menza e Bar Castello che hanno offerto
deliziosissimi dessert ai partecipanti.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Gennaio 2023 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31