Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

ANNA DE FILPO - Incomprensione

INCOMPRENSIONE  

Passi stanchi e asciugati,

i vicoli salmastri dell'incomprensione

tendono i rami al cielo

in flebile respiro,

con tanti cocci ai piedi.

Sono serpenti spogli,

son gocce di veleno.

Costruiscono torri

in ombra di bel sole,

in fossato di rovi.

Cresce l'indifferenza, il sorriso

si scolora, si fan radure le parole,

nervo che tira in gola.

Ma dove siamo a volte,

dov'è che ci smarriamo e perché?

Qualcosa era già scritto?

Si completava una trama?

Sono violini del male

i passi dell'incomprensione,

sono la luce che non vedi,

la negazione dell'aurora!

Nel vuoto si placa poi l'angoscia,

infine piano, muore dentro i canneti

che il cuore ha disegnato,

in cerca di quel sole lontano,

sepolti nella cenere di un'abitudine vana.

 

 

 

 

 ANNA DE FILPO di   Sapri (SA) 

 

 Biografia: http://www.messinaweb.eu/homepage/le-nostre-iniziative/arteincentro/2016/artisti-partecipanti/item/2470-anna-de-filpo.html

 

De Filpoatt

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ultima modifica il Lunedì, 10 Ottobre 2016 10:41
Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Ottobre 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31