Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

L’AZIONE MONARCHICA ITALIANA CON I MONARCHICI D’ITALIA ONORA LA MEMORIA DELLA REGINA ELENA - ROSA D’ORO DELLA CRISTIANITA’ VENERATA A MESSINA CON UNO SPLENDIDO MONUMENTO

 

Elena di Savoia Regina- La Redazione -

Elena di Savoia Regina d’Italia e del Montenegro- Imperatrice d’Etiopia Donna di elevatissime virtù e Rosa d’oro della Cristianità viene oggi ricordata nel 62 Anniversario della sua morte in esilio a Montpellier in territorio francese, luogo dove venne anche amata.. I Messinesi profondamente. la venerano e fieri Le hanno elevato uno splendido monumento su un piedistallo marmoreo con alla base 4 bassorilievi che la ricordano nei gesti nobilissimi di crocerossina in aiuto ai terribilmente colpiti dal disastroso terremoto e maremoto del 1908. La si vede quale Grande Regina e madre. venerabile tra i feriti e tra tanti bambini che la circondano e hanno bisogno di Lei. A Messina veniva creata una opera Pia a Suo nome ed una via del centro città.

 

Messinaweb.eu ha avuto modo di incontrare l’eccellente Presidente Nazionale dell’A.M.I Azione Monarchica Italiana Barone Franco Sausa di San Nicola al quale ci siamo rivolti per ricevere un suo pensiero sulla Regina ci dice:

” Tutti gli italiani che allora la conobbero ebbero per Lei rispetto e devozione e tra questi la sua gente, i suoi “bravi italiani”, così li chiamava Elena di Savoia. Ella fu profondamente ammirata dalle donne italiane che la consideravano” una vera icona delle nuove virtù femminili”.

 

Presidente ci dica gli italiani che idea avevano di Elena di Savoia?

“Tengo a considerare anche il motus emozionale che suscitava la Sua regale persona, ricordo a tal proposito pure i poeti ne celebrarono le lodi, cito Giovani Pascoli e Gabriele D’Annunzio e tra gli scrittori Luigi Capuana teorico e divulgatore del verismo e Fogazzaro e non solo, anche il musicista Giacomo Puccini Le dedicò Madama Butterfly."

 

Presidente ci risulta che la Regina scrisse delle lettere per fermare la 2^Guerra mondiale?

E’ proprio vero! La nostra Regina voleva fermare l’immane tragedia della 2^ Guerra Mondiale.Tre mesi dopo l’invasione tedesca della Polonia e la dichiarazione di guerra della Gran Bretagna e della Francia alla Germania, scrisse, al fine di evitare l’immane tragedia all’Europa e al mondo, una lettera alle 6 sovrane delle Nazioni europee ancora neutrali Danimarca, Lussemburgo, Olanda, Belgio, Bulgaria e Jugoslavia.

 

Presidente sappiamo che La Regina fu anche la prima Ispettrice Nazionale delle Infermiere volontarie della Croce Rossa italiana e si occupò in modo solerte di medicina, Le risulta?

La ringrazio per la domanda, sì e proprio così.Nel periodo della Grande Guerra addirittura La nostra Regina trasformava il Quirinale in ospedale. A tal proposito, devo dire che tanto era il Suo impegno verso i sofferenti e i malati, che si dedicava allo studio della medicinaed in particolare ed alla ricerca sulla poliomelite, il Parkinson ed il cancro, tanto che fatto importante e significativo ebbe la Laurea Honoris Causa.

 

Con il Ministro delle Comunicazioni Maurizio Gasparri è stato emesso anche un francobollo per il 50^ della morte della Regina Elena per i progetti di prevenzione e ricerca per la lotta ai tumori?

Sì, è vero nel 2002, fatto eccezionale, anche in Repubblica veniva onorata la Sua memoria con la Sua immagine con 12 milioni di esemplari per un problema così importante, il cancro, al quale la Regina aveva dedicato molto impegno.

 

Presidente è vero che i francesi si addolorarono anch’essi per la dipartita di Elena di Savoia?

Mi consenta, al Suo funerale partecipò con profonda tristezza tutta Montpellier.Veniva avviato dal Vescovo della città il processo di Canonizzazione e la Municipalità le ha intitolato un Viale ed eretto un Monumento.

Questa cari amici di Messinaweb.eu era la Regina Elena e mi sia consentito anche nella storia i Savoia si sono sempre distinti per amore per il prossimo e per l’Italia.-

 

La Presidenza di Azione Monarchica Italiana informa che gli interessati possono rivolgersi al numero di Cellulare 34786685985

Ultima modifica il Venerdì, 05 Dicembre 2014 07:26
Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Dicembre 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31