Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

LA CITTA’ DI BARCELLONA POZZO DI GOTTO HA ADESSO UNA NUOVA IMPORTANTE PRO LOCO CON PRESIDENTE CARMELO MAIMONE DOCENTE DEL CENTRO EUROPEO DI STUDI UNIVERSITRI HUMAN RIGHTS OF PEACE

 

 Carmelo Maimone

- La Redazione -

 

Il Museo Etnostorico di Barcellona Pozzo di Gotto, dedicato al Poeta Nello Cassata, gestito dall’Istituto Europeo di Etnologia “Oikros” con l sue interessanti botteghe di arte e mestieri, con reperti, veri documenti “con valori di civiltà” ospita adesso al suo interno la Pro Loco “Nomos di Manno”, su concessione del dottor Franco Cassata.

La cerimonia di presentazione della nuova “Istituzione” della città di Barcellona Pozzo di Gotto, aveva luogo nel Villino Liberty su iniziativa del designato Presidente Carmelo Maimone, docente del Centro Europeo di Studi Universitari di Pace, che salutava gli ospiti ed esprimeva la più alta considerazione nei confronti della Pro Loco Manganaro, cui si pregiava averne fatto parte e si dichiarava pronto a superare le eventuali difficoltà operative, grazie alla certa e significativa collaborazione del consiglio direttivo, al fine di realizzare quanto espresso nello statuto e cioè la valorizzazione delle risorse naturali, culturali, storiche, con iniziative di valore turistico, sportivo del Comprensorio di Barcellona con Pozzo di Gotto. Non sono mancati nell’occasione gli auspici da parte del Rettore Onorario del suddetto Centro e Presidente dei Co.B-GE Professor Domenico Venuti e del Rettore Emerito Professor Don Biagio Amata già Preside dell’Università Pontificia Salesiana di Roma.

Tra le personalità presenti  ufficialmente il delegato per Barcellona Pozzo di Gotto dell’Associazione Nazionale d’Arma riconosciuta dal Ministero della Difesa “Il Fante” conte Angelo Molino della Torre, nominato in questi giorni Presidente della Consulta Reale Siciliana. Il Sindaco di Barcellona Pozzo di Gotto dottor Roberto Materia esprimeva il suo compiacimento per la brillante iniziativa dei suoi concittadini pronti a dare importanti apporti per lo sviluppo socio culturale della città, con la nuova istituzione “Nomos di Manno”, che si aggiunge alla precedente. Dichiarava che l’amministrazione sarà lieta di contribuire al relativo apporto logistico verso tutte le associazioni presenti nel territorio, per un incisivo impegno nella cultura e nella relativa valorizzazione, tutela e fruizione del patrimonio culturale, anche considerato l’ultimo apporto di reperti di valore ritrovati nel Comprensorio. Aggiungeva che così operando si darà possibilità concrete di crescita culturale alle nuove generazioni, mentre si contribuirà a sviluppare sempre più e sempre meglio il turismo necessario per il progresso economico e sociale della città del Lungano.

Messinaweb.eu si congratula con il docente Carmelo Maimone e augura ogni successo all’iniziativa mentre ricorda che la valorizzazione del territorio di Barcellona con l’antica Pozzo di Gotto ricca di particolari vie legate ai valori risorgimentali e patriottici, potrà determinare considerata la presenza dell’Associazione Nazionale del Fante in via Risorgimento, elementi importanti che sicuramente saranno considerati dalla nuova Pro Loco.

 

(nella foto - Presidente Carmelo Maimone)

Ultima modifica il Martedì, 02 Febbraio 2016 11:24
Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Agosto 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31