Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

MESSINA - VIAGGIO NEL MITICO VILLAGGIO RIVIERASCO - Villaggio Acqualadrone aspetta con ansia interventi

 

Rag. Mario Biancuzzo Consigliere VI Municipalità di Messina  e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Al Signor Assessore Lavori Pubblici

  Al Signor Dirigente Lavori Pubblici

    Al Signor Assessore Ambiente

       Al Signor Dirigente Protezione Civile

Oggetto: Villaggio Acqualadrone aspetta con ansia interventi VIAGGIO NEL MITICO VILLAGGIO RIVIERASCO

 

 

Acqualadrone foto 3 marzo 18 ore 730 001

Faccio presente che, su sollecitazione di alcuni cittadini, questa mattina alle ore 7 mi sono portato nel borgo di Acqualadrone o Acquarunu come viene chiamato da alcuni residenti ed ho accertato quanto segue:

  1. dal costone roccioso che sovrasta l’unica strada per raggiungere il villaggio balneare si distaccano continuamente massi a volte di notevoli dimensioni che mettono in pericolo l’incolumità di quanti quotidianamente percorrono la strada comunale. Inoltre alberi di ficodindia che crescono spontaneamente nel costone potrebbero cadere all’improvviso sulla strada sui mezzi in transito. Vedi foto allegate.
  2. Un tratto della Via Lungo Mare si presenta con numerose buche e crea disagi ai mezzi che la percorrono per raggiungere le proprie abitazioni. Vedi foto allegate.
  3. Là dove finisce la strada carrabile, anche grossi copertoni, frigoriferi ed altro materiale, scaricato dai soliti vandali. A completare il tutto ci hanno pensato i soliti incivili criminali che hanno bruciato i copertoni, inquinando l’ambiente. Vedi foto allegate
  4. La spiaggia ormai è stata divorata dai marosi le onde hanno lambito le case del villaggio creando preoccupazioni per i cittadini che abitano tutto l’anno

Premesso ciò chiedo:

  1. all’Assessore ai Lavori Pubblici l’esecuzione di tutti i lavori necessari di consolidamento del costone e l’eliminazione degli alberi di ficodindia di alto fusto così da eliminare ogni pericolo ai mezzi in transito sull’unica strada che collega Acqualadrone con la strada statale 113/dir.
  2. al Dirigente ai Lavori Pubblici di voler intervenire sui responsabili del settore per la ricolmatura delle grosse buche esistenti ed accertate sulla via lungo mare di Acqualdrone che creano pericoli al transito dei mezzi.
  3. All’Assessore Ambiente di voler intervenire per eliminare tutta la spazzatura abbandonata dagli scaricatori abusivi alla fine del villaggio.
  4. Al Signor Dirigente Protezione Civile di voler intervenire con posa di massi frangiflutti o di altre opere necessarie a tutela delle opere pubbliche e dell’abitato di Acqualadrone. 

Acqualadrone foto 3 marzo 18 ore 730 016

 

3 Marzo 2018

Ultima modifica il Venerdì, 02 Marzo 2018 16:40
Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Dicembre 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31