Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

L'ultimo poeta del rock: Peter Doherty

- di Eva della Gherardesca -

Roma. Teatro Riccardi, 12 ottobre data importante per il concerto l'attesissimo concerto del Poeta rock della Letteratura più famosa, Peter Doherty. Infatti, in ottobre , torna in Italia Doherty, il musicista Britannico , denominato anche " the last of the rock romantic" , colui che con eleganza e stile ( tali da impressionare anche la supermodella Kate Moss, con la quale in passato ha avuto una relazione) è stato capace di riportare in scena il rock nei testi poetici delle sue canzoni. 

Appassionato di musica, letteratura , poesia ( da adolescente vinse anche un premio) chiama la sua prima band di cui è leader fondatore " The Libertines" , ispirata probabilmente all'omonima corrente di pensiero  " Il Libertinismo"  ( diciassettesimo secolo) volto al rifiuto di qualsiasi limitazione morale ed intelletuale. Successivamente Doherty fonda i Babyshambles , da cui esce il cd singolo " Down in Albion",  antico termine latino indicante la Gran Bretagna, nella sua poetica il vascello nostalgico parte da Albion alla ricerca dell'Arcadia ( una regione storica dell'antica Grecia) .Nella letteratura Greca come per lo stesso artista l'Arcadia rappresenta una sorta di dimensione idealizzata dove gli spiriti liberi possono esprimersi senza regole. " Arcady"  è la melodia dell'utopia , il mito cantato da una chitarra acustica e un poeta con l'armonica. Precedentemente John Keats ( appartentente alla corrente poetica del romanticismo inglese ) aveva fatto riferimento alla stessa "terra promessa". Doherty tra i suoi poeti preferiti indica Lord Byron ,William Blake e Coleridge,  ama leggere anche Arthur Rimbaud e Verlaine, Charles Baudelaire denonimati  "i  poeti maledetti " Francesi. Ha dedicato a Emily Dickinson " The Flop House" e recitato il sonetto n 18 di William Shakespere , numerosi sono i riferimenti letterari nei cd/ dischi in viniile di  Peter Doherty tra cui " A' rebours", la canzone ha il medesimo  titolo del romanzo di Joris Karl Huysmans( 1884). Grande estimatore di Oscar Wilde , e lettore della poesia di William Yeats è stato invitato due volte ad esibirsi al Trinity College di Dublino. Tra gli altri autori nominati : Thomas de Quincey, Dylan Thomas, Charles Dickens , De Sade , Rochester , George Orwell. 

In Francia, Doherty trascorre alcuni anni della sua vita e carriera,  protagonista con Charlotte Gainsbourg di " Confession of a child of a Century" , tratto dal romanzo di Alfred de Musset, la pellicola viene presentata al festival di Cannes(2012). Tra i suoi autori / cantautori preferiti francesi  Doherty indica : Jean Jenet, George Brassens, Serge Gainsbourg, improvvisa su you tube "Bonjour Tristesse" dedicato probabilmente alla Sagan. Dagli esordi come poeta, alla carriera coi Libertines, Babyshambles , che lo hanno portato in tour per il mondo e ora con" The Puta Madres",  Peter Doherty è un artista unico, capace di incantare il pubblico col suo charme da Dandy di altri tempi e il suo talento musicale/poetico , come ha già fatto a luglio a Roma, con un assolo in cui ha reso tributo a Ray Charles e Amy Whinehouse . L'appuntamento è ancora nella città eterna il dodici ottobre dove l'ultimo libertino, riaprirà i sipari del teatro centrale - Riccardi.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Ottobre 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31