Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Silvana Foti

- La redazione -

Silvana Foti nasce a Messina dove attualmente vive. Dopo avere conseguito la laurea in Lettere Moderne, sviluppa l’amore per l’arte poetica che sente parte della sua anima.

Inizia negli anni un lavoro di propria produzione che va dalla poesia in italiano a quella in vernacolo ricevendo notevoli consensi. Partecipa a molti concorsi letterari nazionali ed internazionali classificandosi anche ai primi posti. E’ una donna peloritana di attualità contemporanea con una personalità sensibile che trae da tutto ciò che la circonda emozione arcaica da elargire al mondo.

La sua Poesia è un atto di pace, di libertà, il segnale dei sentimenti che la possiedono e si manifestano nelle parole della memoria, nella favola degli attimi di vita che racconta, nei momenti della sua confessione e che riesce a trasmettere al prossimo.

Le forti emozioni l’hanno resa una poetessa dalle espressioni scritte “ad alta voce” che le sue liriche contengono e che vogliono essere un monito per il lettore per richiamare la sua attenzione.

Esse infatti creano ologrammi di paesaggi e figure emozionali ,come un canto dell’anima dove, accompagnati per mano, i sentimenti quelli per la natura, per la propria terra, per il proprio mare, per tutto ciò che ella percepisce e vede , per la vita che ella ama, vengono trasmessi mettendo a nudo la propria anima senza finzioni e senza paure.

Silvana Foti, figlia dello Stretto di Messina, è’ la poetessa delle armonie, della luce, della gioia , dell’estasi , della libertà e del sacro. Scrive infatti anche poesie a tema religioso dedicate a Santi della propria città e nazionali, riscuotendo notevole successo essendo nate dopo rappresentazioni teatrali a cui ha partecipato come attrice.

Ha già pubblicato alcune sillogi poetiche. Nel 2005 “Pensieri in fuga” edizioni Il Gabbiano, dove si fondono vari sentimenti dell’animo. Nel 2017 fa parte insieme ad altre nove poetesse messinesi di una antologia “Donne voci nel vento” edizioni Edas nella quale ognuna di esse con la propria diversità, traccia attraverso il poetare i diversi stati d’animo di una poetica al femminile. Nel 2018 pubblica “Meraviglioso immenso mare” edizioni Edas poesie sul mare della propria città che ella ama profondamente. Non smette mai di scrivere, è di prossima pubblicazione un romanzo autobiografico sulla propria famiglia e sul suo stato di gemella monovulare a cui sta lavorando già da qualche anno. Amando anche il teatro, dedica molto del suo tempo libero cimentandosi in spettacoli di lodevole impegno in teatri della città e della provincia con varie compagnie teatrali.

Avendo lavorato presso un ente pubblico organizzatore di mostre, manifestazioni ed eventi, ha rivolto il proprio interesse alla organizzazione di mostre, soprattutto dell’artigianato, all’arte pittorica, organizzando estemporanee di pittura, manifestazioni artistiche e collettive d’arte tra un caffè letterario e una poesia. Spesso fa parte di giurie di concorsi letterari e offre la sua opera per recensire libri sia di poesia che romanzi. Si accosta con curiosità ed interesse all’associazionismo, è socio da anni all’Asas, Associazione siciliana arte scienza e a Messina.web.eu e ritenendolo un completamento dell’artista, ha frequentato con successo corsi di pittura, ripresi dopo una sosta di anni ed un sogno nel cassetto è di potere realizzare una sua mostra personale a cui sta intanto lavorando ritagliandosi il proprio tempo tra una passione e l’altra.

                                                                                                                                     

Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Aprile 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30